CHI PUO’ USUFRUIRE DELLE CONVENZIONI

Gli iscritti all’Ordine Provinciale di Roma dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, i dipendenti dell’Ordine e i familiari delle categorie menzionate possono usufruire delle convenzioni presentando il tesserino magnetico o il tesserino d’iscrizione in pelle rilasciato dall’Ordine.

Elenco categorie:

  1. Teatri - Musei - Mostre
  2. Articoli e servizi per uffici/studi (cancelleria, arredamento, servizi, attrezzature)
  3. Asili e scuole (e centri estivi)
  4. Prodotti assicurativi (ufficio/studio, infortuni, rc auto/moto, rc professionale)
  5. Prodotti bancari (conti correnti, carte, mutui, prestiti)
  6. Prodotti editoriali (abbonamenti periodici, librerie)
  7. Mobilità (vendita auto/moto, noleggio lungo termine, assistenza auto/moto, NCC, parking)
  8. Servizi per la persona (terme, centri benessere, circoli sportivi, cinema)
  9. Corsi di lingue
  10. Informatica (vendita e assistenza)
  11. Telefonia (vendita e noleggio apparati, servizi voce e dati)
  12. Processo civile elettronico
  13. Fatturazione elettronica
  14. Varie

Si fa presente che le principali convenzioni commerciali d’interesse per i medici e gli odontoiatri italiani sono sottoscritte dalla Fondazione ENPAM Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza dei Medici e degli Odontoiatri raggiungibili al seguente LINK.

SOCIETA’ INTERESSATE AL CONVENZIONAMENTO

Le Società interessate a convenzionarsi con l’Ordine offrendo sconti o altri vantaggi nella vendita dei propri e/o servizi ai nostri iscritti dovranno indirizzare il MODULO PROPOSTA CONVENZIONE e la DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA resa ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 alla e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o alla e-mail pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. è richiesto di illustrare dettagliatamente la convenzione riportando il prezzo di listino oltre che il relativo sconto riservato all’Ordine unitamente ad una presentazione generale della Società. Nell’oggetto della mail specificare PROPOSTA CONVENZIONE.

Dopo la verifica e la valutazione positiva della proposta da parte della Commissione per la Valutazione delle Richieste di Convenzioni, l’Ordine invierà il MODULO CONFERMA CONVENZIONE con le principali ed essenziali condizioni contrattuali e il disclaimer da compilare e firmare per accettazione.