Il Corso di Perfezionamento in Cefalee, promosso dal Centro Cefalee del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, si propone di far acquisire agli operatori sanitari conoscenze teoriche ed applicate per un corretto utilizzo degli strumenti metodologici necessari all’attività sanitaria quotidiana, nell’ambito della diagnosi e cura delle principali forme di cefalee, primarie e secondarie. La metodologia didattica prevede sia lezioni frontali sia lavori di gruppo su casi clinici, nonché la frequenza degli ambulatori del Centro Cefalee del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico. Permette quindi l'applicazione delle conoscenze teoriche acquisite.

LINK

BROCHURE

Corso di Perfezionamento in Chirurgia Ricostruttiva della Mammella con Tecniche Eterologhe, organizzato presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma.
Il Corso è rivolto a medici chirurghi e/o specialisti e promuove l’acquisizione di conoscenze e competenze aggiornate e innovative sul trattamento ricostruttivo della mammella con particolare riferimento alla ricostruzione con impianti mammari. Al termine delle lezioni frontali è prevista la partecipazione al tirocinio.
La scadenza delle iscrizioni è l’1 aprile 2016, mentre la prima lezione si terrà il 15 aprile presso l’Università, in Via Alvaro del Portillo 21, a Roma.
Per maggiori info su programma e costi è presente il link alla pagina dedicata.


http://www.unicampus.it/risorse-e-uffici/formazione-post-lauream/master-e-perfezionamento/master-e-perfezionamento/17705-corso-di-perfezionamento-in-chirurgia-ricostruttiva-della-mammella-con-tecniche-eterologhe-i-edizione 

L’Università degli Studi Niccolò Cusano – Telematica Roma in collaborazione con l'Ordine Provinciale di Roma dei Medici chirughi e degli Odontoiatri, attiva il Master di 2. livello in “Innovazione Tecnologica e Biotecnologie nello screening del K mammario: potenzialità e limiti” afferente alla Facoltà di Ingegneria Industriale Biomedica per l’Anno Accademico 2015/2016 di durata pari a 1500 h.
Agli iscritti che avranno superato le eventuali prove di verifica intermedie e la prova finale verrà rilasciato il Diploma di Master di 2 livello in “Innovazione Tecnologica e Biotecnologie nello screening del K mammario: potenzialità e limiti”.

PRESENTAZIONE

BANDO

DOMANDA

Per ulteriori informazioni LINK

Obiettivi: fornire al corsista gli strumenti teorici e pratici per apprendere ed approfondire le tecniche neurofisiologiche per la diagnosi delle patologie neuromuscolari. Il corso di Alta formazione è organizzato dall'Università Sapienza e dura 11 mesi con frequenza 1-2 giorni mese, organizzato il sabato e/o domenica.

Sedi: Università Sapienza, Policlinico Umberto I, Ospedale Sant'Andrea (Roma)

Destinatari: Possono partecipare al Corso di Alta formazione coloro che sono in possesso della laurea di primo livello, laurea specialistica o magistrale o laurea di ordinamento precedente al DM 509/99, nelle seguenti classi di laurea: Medicina e Chirurgia, Tecniche di Neurofisiopatologia, Specialisti in Neurologia, Fisiatria, Ortopedia.

Direttore: Prof. Maurizio Inghilleri
Coordinatore Scientifico: Prof. Giovanni Antonini

Crediti Formativi: 12 CFU

Informazioni: Dott.ssa Emanuela Onesti, mail : corsoaltaformazioneemg@gmail.com

La Facoltà di Medicina e Psicologia dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" ha attivato per l'anno accademico 2015/2016 il Master di II livello in MAXI EMERGENZE PER CATASTROFI NATURALI, Direttore Prof. Salvatore Di Somma.

per info LINK

l'Università di Roma "La Sapienza"  Facoltà di Farmacia e Medicina ha pubblicato il bando per il Corso di Alta Formazione in "Prevenzione e risoluzione dei conflitti in sanità". 

La domanda di ammissione, sottoscritta dal candidato e corredata dagli allegati, il cui termine ultimativo era fissato il 20 settembre 2016 è stato prorogato al 15 ottobre 2016.

Per maggiori info su programma, costi e domanda di ammissione è presente il link alla pagina dedicata.

http://www.uniroma1.it/didattica/corsiformazione/prevenzione-e-risoluzione-dei-conflitti-sanit%C3%A0-29128

Master di 2° livello in Endodonzia - Istituto Stomatologico Toscano

Durata del Master un anno - inizio Marzo 2017

brochure_master_endodonzia_2017 1.pdf

Sarà dedicato all’Etica di inizio vita il terzo anno del corso triennale di Etica Medica, organizzato a Piacenza dall’Ordine provinciale dei Medici-Chirurghi e Odontoiatri con la collaborazione scientifica della Società Bio-Giuridica Piacentina: oltre che a medici e infermieri, è aperto a operatori sanitari e cittadini interessati ad approfondire le principali problematiche etiche in ambito biomedico.

L'insegnamento è patrocinato dal Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi di Torino e dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri; diretto dal professor Maurizio Mori, ordinario di bioetica all’università di Torino, coadiuvato dal condirettore dottor Marcello Valdini, medico-legale presidente della Società Bio-Giuridica Piacentina, viene tenuto dai principali bioeticisti e studiosi italiani, questi ultimi di diverso orientamento per consentire un confronto interdisciplinare e pluralistico.

Il terzo anno si articola attraverso 35 ore di didattica con lezioni frontali e discussione interattiva, svolte in sette sessioni di studio in programma dal 4 marzo al 17 giugno (il sabato dalle ore 9 alle ore 14). Gli incontri si terranno presso la Sala Convegni “Veggioletta” della Banca di Piacenza situata in Via 1° Maggio n.37.

È ammessa l’iscrizione anche a chi non ha frequentato i precedenti anni, previa partecipazione alla lezione propedeutica in programma il 3 marzo presso la sede dell’Ordine dei Medici di Piacenza. La partecipazione al corso dà diritto, nel rispetto della normativa, all’acquisizione dei relativi crediti ECM.

15 BORSE DI STUDIO - Confermato il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano, che ha messo a disposizione 15 borse di studio destinate a medici-chirurghi, odontoiatri e infermieri con laurea successiva al 2005, preferibilmente di Piacenza e provincia.

La graduatoria per l’assegnazione terrà conto:

1. del voto di laurea (punti 11 per la lode, punti 10 per il 110, quindi a calare di 1 punto sino al voto 100);

2. di eventuale tesi di laurea in materia bioetica o deontologica (punti 5);

3. di eventuali pubblicazioni in materia bioetica o deontologica (punti 3 per ogni pubblicazione);

4. e, limitatamente ai medici chirurghi, del possesso di una delle seguenti specializzazioni: Medicina Legale e delle Ass.ni, Igiene e Medicina Preventiva, Neurologia, Psichiatria, Psicologia, Anestesia-Rianimazione e Terapia Intensiva, Ginecologia e Ostetricia, Oncologia, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva (punti 5 per ogni specializzazione).

I candidati con pari punteggio verranno esaminati oralmente dalla commissione organizzatrice il cui giudizio sarà insindacabile e che pure insindacabilmente giudicherà l’ammissibilità delle eventuali pubblicazioni.

Nel caso le borse di studio non trovassero sufficienti candidati per le rispettive professionalità, verranno messe a disposizione di altri aspiranti per la scelta dei quali varranno i medesimi criteri di valutazione.

ISCRIZIONI - Il corso è a numero chiuso: da un minimo di 30 allievi a un massimo di 40 per anno. La quota d’iscrizione è di € 400,00/anno. Le domande dovranno pervenire entro le ore 14,00 del 20 febbraio 2017 nella sede dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Piacenza, in Via San Marco 27 Piacenza.

 

LINK