Resultado de imagen de i ragazzi che si amano eliseo

Per info e prenotazioni: Ufficio Promozione 06 69317099 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

>>>>>>>>>>>>SCOPRI LA PROMO<<<<<<<<<<<<

 

da Jacques Prévert

Chi sono i ragazzi che si amano? Siamo noi. E chi ha provato “questo amore così violento così fragile così tenero così disperato”? Siamo sempre noi.

Così Gabriele Lavia presenta il suo spettacolo da Jacques Prévert, sull’amore giovanile e il rapporto degli innamorati con la realtà. I giovani, estraniati dal mondo e dimentichi di tutto, non tengono conto della chiusura morale della gente verso la loro dolcezza. Due ragazzi si amano e si baciano al tramonto.

La gente che passa, vedendoli, li disapprova indignata, ma loro non notano nulla, non ci sono per nessuno, vivono esclusivamente nel loro primo amore. Perché l’amore tra due giovani deve essere disapprovato, come se fosse qualcosa di proibito? Forse, perché i giovani hanno ancora il coraggio, che deriva dall'incoscienza o dall'innocenza dei loro anni, di manifestarlo liberamente, di viverlo come amore.

Lo spettacolo è dunque un percorso affascinante e coinvolgente con una guida d’eccezione attraverso le ‘nebbie’, non solo del porto del celeberrimo film di Marcel Carné, ma anche delle cave fumose in cui Juliette Greco cantava Le foglie morte e delle immancabili sigarette Gauloises‘papier mais’ tanto amate da Prévert.