In allegato la nota inviata in data odierna al Ministro della Salute on.le Beatrice Lorenzin in merito all’imminente entrata in vigore dell’obbligo per i medici di stipulare una polizza assicurativa per errori professionali.

Si comunica che è stato attivato il numero verde che consentirà ai medici di medicina generale di fissare un "appuntamento in urgenza" ai pazienti affetti da problematiche cerebrali di verosimile natura chirurgica.

Il numero verde 800 189 420 consentirà di prenotare un appuntamento entro 24 – 48 ore dalla chiamata.

In allegato il comunicato dell'Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri sul tema dell'assicurazione professionale per i camici bianchi. "E' inderogabile mettere un punto fermo e trovare una soluzione reale ed equilibrata a un problema che non è più sopportabile per i medici. Altrimenti si bloccherà tutto il sistema", afferma il presidente, Roberto Lala.

 Il Presidente Lala ed il Consiglio dell'Ordine  incontrano i medici della provincia per un confronto sui tanti problemi della professione (contenziosi medico legali, polizze assicurative, precariato, riorganizzazione della rete ospedaliera e dell'assistenza territoriale), dopo il riuscito incontro del 13 giugno ad Albano, nuovo  appuntamento giovedi' 11 luglio alle ore 19,30 nella sala del Consiglio Comunale di Civitavecchia.

Il consumo di bevande alcooliche ed i problemi con esso correlati sono in preoccupante aumento tra i giovani, in particolare in età adolescenziale.

La Commissione di adolescentologia istituita presso questo Ordine ha proposto un questionario che ti invito a compilare.

L'indagine ha un duplice obiettivo:

a) quello di acquisire un profilo conoscitivo riguardo sensibilità, conoscenza e livello di attenzione al problema da parte delle figure professionali che, in ambito medico, a vario titolo si occupano degli adolescenti;

b) quello di predisporre profili di argomentazione fondati sulle informazioni fornite dai medici iscritti all'Ordine, utili e indispensabili per realizzare attività formative, rivolte ai medici, e, mettere a punto campagne di informazione rivolte ai cittadini, da parte dell'Ordine. 

Ti invitiamo a sostenere questa iniziativa, diffondendola tra i colleghi, e dedicando qualche minuto del tuo tempo. Il questionario è di semplice realizzazione. Utilizzando il link sotto indicato potrai accedervi direttamente: Avvia Sondaggio

Il questionario sarà attivo fino al 30 settembre 2013.

Le tue risposte, insieme a tutte le altre fornite dai colleghi, saranno elaborate con la garanzia dell'anonimato ai soli fini di costruire statistiche, necessarie per il raggiungimento degli obiettivi sopra indicati.

 

Di seguito il comunicato dell'Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri in merito alla drastica riduzione delle viste fiscali decisa dall'INPS per il 2013: da 900.mila a 100mila. Il presidente Roberto Lala si è rivolto al presidente della FNOMECO, Amedeo Bianco, per chiedere l'intervento della Federazione in tutte  le sedi opportune al fine di tutelare i circa 1.000 medici fiscali a rischio di perdita del lavoro. Inoltre, vengono espressi dubbi circa la possibilità di ottenere reali  vantaggi economici da tale riduzione.

 

comunicato omceo su tagli visite fiscali.pdf

Avviso importante

I medici che, volessero avviare un'azione giudiziaria per il recupero delle somme loro dovute per gli anni di specializzazione, dovranno porre massima attenzione ai tempi di prescrizione del diritto al recupero. Suggeriamo pertanto di verificare con gli avvocati, al momento di iniziare l'azione giudiziaria, che il termine di prescrizione decennale non sia trascorso o che vi sia stato, prima della scadenza dei dieci anni, un evento interruttivo della prescrizione, come ad esempio una lettera raccomandata AR inviata dal Medico al Ministero competente (oggi MIUR).

FAQ

In allegato una guida per gli adempimenti di cui al DVR per i titolari di studio medico ed odontoiatrico fino a 10 lavoratori.

 

allegato

Bandi 2013/2014 perl'accesso alle strutture ONAOSI - Scadenza 31 Luglio 2013

 

In linea i nuovi bandi di ammissione alle strutture (assistiti e non assistiti) per i quali occorre far pervenire le domande entro le ore 13,00 del 31 Luglio 2013 (non fa fede il timbro postale di spedizione).

Per ogni altra informazione utile Vi preghiamo di contattare gli uffici dell'Amministrazione Centrale della Fondazione: www.onaosi.it.

In allegato il comunicato dell’Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri, con le dichiarazioni del presidente Roberto Lala, in merito all’aggressione subita ieri nella Capitale dal personale di un'ambulanza del 118 accorsa nel quartiere di San Basilio dopo una lite tra automobilisti che ha causato un morto e un ferito.
 

Sono anni che denunciamo in tutte le sedi la crescente aggressività nei confronti dei medici e del personale infermieristico, nei pronto soccorso come nei reparti di degenza”, ricorda Lala. “Adesso si è arrivati ad aggredire anche gli equipaggi delle ambulanze che tentano di salvare delle vite: professionisti che non fanno mai distinzione tra i feriti che si trovano a soccorrere, anche se tra loro c’è qualcuno che ha commesso reati. E’ assurdo, è inaccettabile. Non succede nemmeno nelle zone di guerra, dove ambulanze e barellieri sono rispettati dai combattenti”. 

comunicato.pdf

L'OMCeO Roma, continuando l'opera di informazione nei confronti dei suoi iscritti e a tutela della salute dei cittadini, attraverso la propria Commissione contraffazione farmaci e vendita online, vuole informare circa i pericoli che si celano dietro acquisti di farmaci attraverso internet da parte di cittadini che ignorano che tale acquisto in Italia è illegale.

Si rende nota, a tale proposito, una segnalazione pubblicata anche sul sito del Ministero della salute e dal sistema Impact Italia che viene venduto on line su diversi siti. Tale prodotto denominato Pure caffeine 200mg, che viene spacciato e venduto come prodotto dimagrante, ma contiene DNP (2,4 dinitrofenolo), una sostanza altamente tossica che nell'organismo può provocare intossicazioni, anche letali ma che promette risultati eclatanti.

Visto l'approssimarsi della stagione estiva tala sostanza potrebbe facilmente essere appetibile ai tanti navigatori del web che con la promessa di perdere peso potrebbero avere seri danni alla salute.

 

 

LALA: "TROVATI I CAPRI ESPIATORI MA LA RESPONSABILITÀ Ė DEL SISTEMA". Occorre un dibattito nazionale per rivedere le norme a tutela del detenuto-paziente.

 

Una sentenza che lascia più che perplessi: questo il primo commento di Roberto Lala, Presidente dell'Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri, alla sentenza del processo per la morte di Stefano Cucchi...continua

In data odierna è stato diffuso il comunicato dell'Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri in merito alle recenti sentenze della Corte d'Appello della Capitale con cui è stato riconosciuto il diritto al rimborso degli anni di specializzazione dei camici bianchi.

 

 

comunicato

 

Promosso dall'Ordine, siglato da Fimmg, Snami, Smi e Intesa Sindacale , PROTOCOLLO DI INTESA TRA MEDICI E POLIZIA LOCALE: NON PIÚ DI 60 EURO PER IL RILASCIO DEI CERTIFICATI AGLI AGENTI.

 

Agevolerà l'iter burocratico e il contenimento dei costi per il porto d'armi in servizio..

 

 

comunicato