ROMA – “Non vedo dati da colore giallo, ma potrebbe succedere e quindi bisogna essere prudenti. Certo, se non si fossero cambiati gli indicatori per portare una Regione da un colore all’altro, ovvero se non si fosse passati da Rt e incidenza a ospedalizzazioni e terapie intensive, il Lazio sarebbe ora in zona gialla”. Così Antonio Magi, presidente dell’Ordine dei medici di Roma, parla con l’agenzia Dire del rischio che con la risalita dei casi Covid scattino alcune restrizioni.

I FATTORI CHE INFLUISCONO SULL’AUMENTO DEI CONTAGI
“Attualmente – spiega Magi – abbiamo davanti questo scenario: il virus si attiva con il freddo, i comportamenti sono più rilassati, si va allo stadio senza mascherine, pochissimi ristoratori controllano il green pass, le scuole sono tutte riaperte già da diverso tempo. Tutti questi fattori incidono nel fare aumentare i contagi. Pochi finiscono in ospedale grazie al vaccino, ma con l’influenza stagionale ci sarà comunque un aumento degli accessi ai Pronto soccorso e bisogna evitare che ci siano sovraffollamenti e gli operatori sanitari vadano in affanno”.

“VACCINO PER TUTTI, ANCHE PER I BAMBINI”
E allora, secondo Magi, la soluzione è solo una: “Facciamo le terze dosi a tutti entro Natale, ma anche il vaccino ai bambini sotto gli 11 anni appena possibile. Indossiamo le mascherine al chiuso e all’aperto dove ci sono molte persone, come allo stadio, effettuiamo i controlli sul green pass, intensificando anche quelli alle frontiere, come nei porti e negli aeroporti, perché ci sono arrivi anche da Paesi che sono in una situazione drammatica per contagi e casi ospedalizzati. In poche parole, dobbiamo essere coscienziosi”.

LEGGI ANCHE: Negli Usa via libera al vaccino Pfizer per bambini 5-11 anni

“VACCINO OBBLIGATORIO ANCHE PER RISTORATORI E COMMERCIANTI”
Il presidente dell’Ordine dei medici di Roma suggerisce un’altra strategia: “Aggiungo che bisognerebbe rendere obbligatoria la vaccinazione anti-Covid anche per coloro che sono esposti per motivi di lavoro, come i ristoratori e i professionisti che hanno attività commerciali”.

(Fonte «Agenzia DiRE» «www.dire.it»)

Roma, 28 ott. - "Noi oggi stiamo vivendo una quasi 'normalità', ma dobbiamo essere ancora prudenti, quindi usare le mascherine, sanificare le mani e mantenere le distanze, anche all'aperto; questo perché quando per esempio andiamo allo stadio, e si è uno accanto all'altro, il rischio è grande". Così il presidente dell'Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi, intervenendo alla radio New Sound Level.

"Insomma- ha proseguito- è necessario non abbassare la guardia e che anche i cittadini diano il proprio contributo. I medici e i sanitari già lo hanno fatto, sono stati i primi a vaccinarsi".

Secondo Magi, la vaccinazione è un "obbligo morale e sociale, che ha l'obiettivo di salvaguardare tutti. Ad ogni modo, ritengo che gli italiani abbiano dato dimostrazione di grande buonsenso". La vaccinazione nel Lazio, intanto, sta andando "molto bene ed è la Regione che ha fatto meglio di tutte. Siamo davvero soddisfatti. In questo momento- ha ricordato il presidente dei medici capitolini- è in atto una doppia campagna vaccinale, quella contro il Covid e quella contro l'influenza, che va fatta e completata". E il contributo alla vaccinazione "può essere dato da tutti, dalla medicina generale alla specialistica ambulatoriale, fino agli hub".

(Red)

Roma, 26 ott. - "Quali dovrebbero essere le prime mosse del nuovo sindaco per una città in 'salute'? Sicuramente eliminare i rifiuti dalle strade e renderle soprattutto sicure, riparando le buche, manutenendo le caditoie, per evitare gli allagamenti, e illuminandole a dovere". Risponde così il presidente dell'Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi, in merito alle prime azioni che il neo sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, dovrebbe mettere in campo per la città.

"Le buche, in particolare, possono provocare incidenti anche gravi- prosegue Magi- per cui è chiaro che le strade debbano essere rimesse in manutenzione; quanto all'illuminazione, oggi ci sono ancora molti quartieri di Roma al 'buio' e questo non va bene. Vorrei ricordare che quando a corso Francia morirono le due ragazze, Gaia e Camilla, pioveva ed era buio pesto".

Magi fa quindi sapere che ha già avuto "diversi" contatti con il sindaco Gualtieri, che "ci ha promesso un tavolo tecnico aperto e permanente sulla sanità, a cui parteciperemo come Ordine per evidenziare i problemi e trovare tutti insieme delle soluzioni. Il sindaco- ricorda Magi- è il primo ufficiale sanitario e deve assicurarsi che l'assistenza sanitaria venga garantita a tutti i cittadini, 'monitorando' il lavoro delle Asl, promuovendo stili di vita salutari e occupandosi del socio-sanitario, un settore molto importante per la città, che dipende proprio dal Comune e dai Municipi", conclude.

(Red)

"Chiedo che a carico del colpevole o della colpevole vengano riconosciute le aggravanti previste dalla legge 113/2020 in materia di sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie nell'esercizio delle loro funzioni”. Con queste parole il presidente dell’Ordine provinciale di Roma dei Medici Chirurghi e Odontoiatri commenta l’aggressione ai danni della giovane collega avvenuta nella capitale sabato scorso. 

 

COMUNICATO STAMPA COMPLETO

Da martedì 19 ottobre è possibile prenotare la dose addizionale (booster) del vaccino anti Covid19 per il personale sanitario che abbia ricevuto la seconda dose da più di 180 giorni.

Due le modalità operative di prenotazione:

  • tramite il proprio medico di famiglia che potrà contestualmente somministrare anche il vaccino influenzale.

booster 3 dose

 

E' stata pubblicata nel BURL n. 97 del 14 Ottobre 2021 la Determinazione n. G12182 del 7 Ottobre 2021 avente ad oggetto:"Graduatoria Unica Regionale Provvisoria di Pediatria di libera scelta valida per l'anno 2022, predisposta ai sensi dell'art. 2 dell'ACN/2018 che sostituisce l'art. 15 dell'ACN 15/12/2005 e s.m.i., ed elaborata secondo i titoli ed i criteri di valutazione di cui all'allegato 1 del medesimo ACN/2018."

Per consultare la Determinazione e la relativa graduatoria cliccare qui.

Si rammenta inoltre che i Medici e i PLS  interessati possono presentare domanda di riesame entro 15 giorni dalla pubblicazione .

E' stata pubblicata nel BURL n. 97 del 14 Ottobre 2021 la Determinazione n. G12148 del 7 Ottobre 2021 avente ad oggetto:"ACN per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale del 23 marzo 2005 e s. m. i.: Pubblicazione graduatoria provvisoria della medicina generale valida per l'anno 2022 (domande presentate entro il 31 gennaio 2021)".

Per consultare la Determinazione e la relativa graduatoria cliccare qui.

Si rammenta inoltre che i Medici e i PLS  interessati possono presentare domanda di riesame entro 15 giorni dalla pubblicazione .

La FNOMCEO con Comunicazione n.200 del 12 Ottobre ha trasmesso la Circolare del Ministero della Salute 0045886-08/10/2021-DGPRE-DGPRE-P recante “aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi addizionali e di dosi "booster" nell'ambito della campagna di vaccinazione antiSARS-CoV-2/COVID-19”.

Per visualizzare la Circolare del Ministero della Salute cliccare qui.

Per consultare l'Allegato n. 1 cliccare qui.

Per consultare l'Allegato n. 2 cliccare qui.

Per scaricare la nota informativa del Vaccino COMIRNATY (BioNTech/Pfizer) cliccare qui.

Per scaricare la nota informativa del Vaccino Spikevax (Vaccino COVID-19 Moderna) cliccare qui.

Inaccettabile. Incivile. Demenziale.” Con queste tre parole il presidente dell’Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri (OMCeO), Antonio Magi, bolla l’aggressione agli operatori sanitari del Pronto Soccorso del Policlinico “Umberto I”, dove ieri notte, medici e infermieri hanno dovuto fronteggiare decine di manifestanti no-vax e una situazione che soltanto grazie all’intervento della Polizia non è degenerata in atti fisici e danneggiamenti ancora più gravi. Ciò nonostante, due operatori sanitari e due agenti sono rimasti feriti e un’infermiera è stata colpita con una bottiglia alla testa.

COMUNICATO STAMPA COMPLETO

La FNOMCEO con Comunicazione n.197 del 7 Ottobre ha trasmesso delibera adottata dalla Commissione nazionale per la formazione continua sul Dossier formativo per il triennio 2020-2022 e l'avviso di costruzione del dossier formativo di gruppo della FNOMCeO.

Per consultare la Comunicazione cliccare qui.

Per consultare la Delibera della Commissione nazionale per la formazione continua cliccare qui.

La FNOMCEO con Comunicazione n.194 del 6 Ottobre ha trasmesso la Circolare Ministero della Salute 0043105-24/09/2021-DGPRE-DGPRE-P recante “Aggiornamento delle indicazioni sull’impiego dei test salivari per il rilevamento dell’infezione da SARS-CoV-2, con particolare riferimento al monitoraggio della circolazione virale in ambito scolastico”.

Per consultare la Circolare del Ministero della Salute cliccare qui.

La FNOMCEO con Comunicazione n.193 del 6 Ottobre ha trasmesso la Circolare del Ministero della Salute 0042957-23/09/2021-DGPRE-DGPRE-P recante “equivalenza di vaccini anti SARS-CoV-2/COVID somministrati all’estero”.

Per  consultare la Circolare del Ministero cliccare qui.

Per visualizzare la tabella dei vaccini somministrati all'estero per i quali il titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio è lo stesso dell’Unione Europea cliccare qui.

Aggiornamento 23.12.2021

Il Ministero della Salute è alla ricerca di personale medico disponibile a prestare la propria collaborazione, con incarico di collaborazione coordinata e continuativa, anche a medici iscritti ai corsi di specializzazione dal primo anno di corso, presso le seguenti sedi di servizio (porti/aeroporti):

LA SPEZIA

BARI

REGGIO CALABRIA

BRINDISI

MALPENSA

VENEZIA

TRAPANI

CATANIA

LAMPEDUSA

CIAMPINO

FIUMICINO

LIVORNO

RAVENNA

Gli interessati dovranno compilare il presente MODULO. La candidature raccolte saranno inviate al Ministero in base all'ordine cronologico di ricezione.

La FNOMCEO con Comunicazione n. 188 del 29 settembre ha trasmesso la Circolare del Ministero della Salute sulla proroga della validità delle certificazioni di esenzione dal vaccino anti Covid-19

Comunicazione FNOMCEO n. 188

Circolare Ministero della Salute del 25/9/2021

 https://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/renderNormsanPdf?anno=2021&codLeg=82933&parte=1%20&serie=null

Per visualizzare tutte le norme, circolari ed ordinanze sul Covid consultare il sito del Ministero della Salute al seguente indirizzo:

https://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/archivioNormativaNuovoCoronavirus