Roma, 28 giu. - "La mozione della Fnomceo riparte dalla situazione attuale a livello epidemiologico. Abbiamo una Legge dello Stato che ci obbliga ad accertare, da una lista fornita allo scopo dal Ministero, quali medici abbiano ottemperato o meno all'obbligo vaccinale ed eventualmente perché non l'abbiano fatto. Solo nel caso le motivazioni non fossero sufficienti - ad esempio ci potrebbero essere allergie conclamate ad una tipologia di vaccino - dobbiamo erogare una sospensione ex lege, quindi di tipo amministrativo e non di tipo disciplinare fino a quando non si siano messi in regola con l'obbligo vaccinale. Abbiamo chiesto però al Ministero di essere più chiaro sulla parte legata ai guariti, ovvero entro quanti mesi dopo devono ottemperare all'obbligo vaccinale, in modo che tutti gli Ordini si possano comportare nello stesso identico modo".

Roma, 28 giu. - La prevalenza di sovrappeso e obesità ha raggiunto proporzioni pandemiche, con il conseguente aumento dell'incidenza di complicanze associate all'obesità, quali ad esempio sindrome metabolica, malattie cardio- e cerebro-vascolari, alterazioni dei sistemi respiratorio, gastrointestinale, urinario, muscolo-scheletrico, riproduttivo, nervoso, dello stato nutrizionale e del benessere psicologico.

Inoltre, le persone affette da obesità sono spesso vittime di discriminazione, e stigmatizzate per la loro condizione, anche da professionisti sanitari.

Nel Lazio, quasi il 30% della popolazione è in sovrappeso, e il 9% è affetto da obesità. L'obesità è una patologia cronica e complessa, la cui gestione dev'essere affidata a specialisti del settore.

Roma, 28 giu. - L'Ordine ha presentato un progetto a valere sul bando Erasmus plus (2021-2027) per ottenere finanziamenti finalizzati a consentire la mobilità di 30 tra medici e odontoiatri presso realtà comunitarie all'avanguardia nella pratica della Telemedicina. Verranno appunto selezionati 30 tra medici e odontoiatri iscritti all'OMCeO Roma, tra coloro che avranno partecipato al bando, che si recheranno presso le distinazioni proposte (Malta e Madrid) per un soggiorno con formazione sulla Telemedicina presso partner qualificati. Il tutto ovvero viaggio, alloggio e formazione sarà completamente gratuito per i partecipanti, grazie ai contributi ottenuti dall'Ordine da parte dell'INAPP.

Viene quindi pubblicato il seguente bando ed il relativo modulo di domanda di partecipazione.

Roma, 28 giu. - "Nessuno deve mettere in dubbio l'autonomia delle singole professioni legata alle competenze possedute, ma queste ultime vanno sempre e comunque assicurate nel rispetto reciproco, in piena sinergia e mai nella logica sostitutiva. Non consentiremo più a nessuno di dividere e strumentalizzare medici e infermieri, che da sempre lavorano insieme e sui quali la pandemia ha semplicemente acceso i riflettori. Medici e infermieri si pongono, insieme, quali interlocutori privilegiati della politica, per garantire ai cittadini il diritto alla salute, attraverso tutte le competenze peculiari e sinergiche delle due professioni". È quanto dichiara in una nota Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini (Fnomceo), commentando la sentenza del Consiglio di Stato sulle unità di degenza infermieristica dell'azienda ospedaliera di Perugia.

Roma, 28 giu. - "Se vogliamo arrivare a convivere, io credo che un positivo asintomatico possa uscire, magari con l'utilizzo della mascherina, altrimenti il rischio potrebbe essere di fronte a un incremento importante di contagi di ritrovarci senza saperlo in un nuovo lockdown e di bloccare il Paese, perchè già oggi sono centinaia di migliaia i cittadini isolati in casa asintomatici e positivi". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, ospite di '24 Mattino', contenitore di Radio 24.

"Oggi siamo di fronte a un incremento dei dati- ha aggiunto l'esponente del Governo- quindi ci vuole prudenza. Io però confido che nelle prossime settimane questo sia un tema sul quale mi auguro si possa fare una riflessione e si possa fare la scelta.

Roma, 28 giu. - Cala tra il 2019 e il 2020 il numero delle persone con una infezione sessualmente trasmessa (Ist) confermata. È la prima volta dal 2004. Inoltre si registra nel 2020 una riduzione importante (-30% dal 2018) del numero di casi di condilomi ano-genitali, molto probabilmente riconducibile all'efficacia delle campagne vaccinali anti-Hpv in femmine e maschi. Sono alcuni dei risultati del rapporto annuale sulle Ist appena pubblicato dal Centro Operativo Aids (COA) dell'Istituto superiore di sanità.

Dal 2017, spiegano gli autori, si rileva una diminuzione del numero delle persone con una Ist confermata, invertendo un trend che era in costante aumento dal 2004.

Roma, 28 giu. - Una missione unica, dal nome molto promettente: Apollo 11. Si chiama così il progetto pilota presentato oggi c/o l'Istituto nazionale tumori di Milano che per i prossimi 3 anni ricalcherà le orme di quello internazionale che sta ottenendo risultati sorprendenti sulle strategie diagnostiche e di sopravvivenza per i pazienti con tumore al polmone.

Si celebra così la Giornata della ricerca scientifica che oggi, oltre al lancio di questa prima rete di ospedali, vede presso l'Istituto dei tumori anche l'importante riconoscimento ad Arsela Prelaj, la vincitrice per l'area della ricerca clinica e del bando che le sta permettendo di portare a termine questa missione.

Roma, 28 giu. - "Qualcuno pensa che la sigla 'CAR-T' corrisponda a qualche dispositivo elettronico per migliorare la guida delle autovetture. Altri, più vicini al mondo della medicina, hanno compreso che si tratta di una terapia avanzata, ma molti ancora si interrogano su come funzioni e per quali tumori sia disponibile. Alla domanda 'Che cosa sono le CAR-T?' occorre trovare una risposta pratica e immediata, che aiuti a realizzare quale sia la portata di questo nuovo trattamento approvato per certe forme di tumore del sangue ma dalle più ampie implicazioni future. Per rispondere quindi in maniera puntuale all'esigenza sempre più crescente, di pazienti e cittadini, di capire cosa possano offrire le terapie avanzate nel campo dei tumori, OTA-Osservatorio Terapie Avanzate che dalla sua fondazione nel 2019 si è posto l'obiettivo di fornire un'informazione accurata e aggiornata sulle terapie avanzate presenti sul mercato e su quelle in arrivo - ha realizzato un lavoro a quattro mani con l'Associazione di pazienti La Lampada di Aladino Onlus: nasce così la guida CAR-T: una terapia genica per i tumori rivolta ai pazienti (ma non solo) e destinata a rispondere in maniera chiara alla domanda su cosa siano le CAR-T e cosa possano curare".

Roma, 28 giu. - "Oggi nel Lazio, su 5.954 tamponi molecolari e 41.076 antigenici per un totale di 47.030 tamponi, si registrano 11.171 nuovi casi positivi (+7.548), sono 5 i decessi (=), 588 i ricoverati (-9), 51 le terapie intensive (=) e 8.530 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 23,7%". E' quanto afferma l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, sottolineando che "è il dato più alto dal 29 marzo scorso. Rinnovo l'appello a over 80 a fare la quarta dose, all'utilizzo della mascherina dove non è possibile mantenere il corretto distanziamento e ad aumentare la copertura con anticorpi monoclonali e antivirali".

Roma, 28 giu. - Venerdì 24 giugno si è conclusa la prima edizione del "Percorso integrato sull'intelligenza emotiva per facilitare la presa in carico del paziente cronico" con la proiezione della videoinstallazione dal titolo "Oltre la mappa", ideata da Mimmo Martorelli attraverso i racconti, le voci e il materiale fotografico sviluppati dai partecipanti. Il progetto, realizzato da Ipacs con la Asl Roma 2, il IV Municipio e attivisti civici di Federdiabete Lazio, ha avuto lo scopo di mappare i bisogni di un determinato territorio, dare alle persone che lo compongono la possibilità di avere una voce, condividere uno spazio narrativo con i professionisti che solitamente si trovano dall'altro lato del contesto sanitario e coinvolgere tutti in un progetto condiviso, dalla forte identità artistica e sociale.

Roma, 28 giu. - Contagi in crescita, tamponi 'casalinghi' magari non ripetuti nelle sedi autorizzate e il virus non s'arresta.

Viene chiamata 'ondatina', ma intanto nei reparti ordinari i ricoveri riguardano soprattutto i soggetti fragili affetti da più patologie. Molti di questi potrebbero essere gestiti a casa dai medici di medicina generale che oggi hanno la facoltà di prescrivere a domicilio la terapia con gli antivirali. Ma quanti professionisti ne sono a conoscenza o applicano correttamente i protocolli? Che estate ci aspetta? L'agenzia di stampa Dire per fare il punto ha intervistato Miriam Lichtner, primaria del reparto di Malattie infettive dell'ospedale Goretti di Latina e professoressa all'Università La Sapienza di Roma.

Roma, 28 giu. - I gliomi sono tumori delle cellule della glia - cioè cellule del sistema nervoso che hanno la funzione di sostenere i neuroni - e sono i più frequenti in età pediatrica. I gliomi pediatrici a basso grado di malignità sono curabili con l'asportazione chirurgica e nuove terapie sperimentali.

Tuttavia, in alcuni casi l'intervento chirurgico non è sufficiente a impedire la progressione di questo tipo di tumore e finora non si conoscevano biomarker in grado di prevedere in quali pazienti questo evento potesse verificarsi.

Una nuova ricerca internazionale, coordinata da Elisabetta Ferretti del Dipartimento di Medicina sperimentale della Sapienza e pubblicata sulla rivista Biomarker Research, ha fornito un contributo fondamentale in questo ambito.

Roma, 27 giu. - Si avvisano i neo iscritti del 2021 che, per un errore tecnico, la richiesta della quota annuale della prima iscrizione ridotta per l'anno 2021 pervenuta a mezzo pec in data 24 giugno 2022, riporta l'importo di 150 euro invece di 89,31. Si chiede, pertanto, di non tenerne conto della suddetta richiesta. Verra' inviato un nuovo avviso PagoPa con l'importo corretto. Gli iscritti che avessero erroneamente pagato, saranno rimborsati della parte in eccedenza.

(Red)

Roma, 27 giu. - L'Ordine ha presentato un progetto a valere sul bando Erasmus plus (2021-2027) per ottenere finanziamenti finalizzati a consentire la mobilità di 30 tra medici e odontoiatri presso realtà comunitarie all'avanguardia nella pratica della Telemedicina. Verranno appunto selezionati 30 tra medici e odontoiatri iscritti all'OMCeO Roma, tra coloro che avranno partecipato al bando, che si recheranno presso le distinazioni proposte (Malta e Madrid) per un soggiorno con formazione sulla Telemedicina presso partner qualificati. Il tutto ovvero viaggio, alloggio e formazione sarà completamente gratuito per i partecipanti, grazie ai contributi ottenuti dall'Ordine da parte dell'INAPP.

Viene quindi pubblicato il seguente bando ed il relativo modulo di domanda di partecipazione.

Roma, 27 giu. - "Io, purtroppo, sono uno di quelli che aveva detto che i contagi da Covid sarebbero risaliti, perché anche in Europa avevamo una evidenza simile a livello epidemiologico". Lo afferma il presidente dell'Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi. "Ci troviamo di fronte ad una variante omicron BA.5 molto più infettiva e contagiosa rispetto alle altre- prosegue- e tutto questo era previsto. L'avevo detto in epoca non sospetta che intorno alla metà di agosto avremmo potuto avere un picco legato a questa nuova ondata. Chiaramente molto più blanda come sintomatologia, dato che ci sono meno ricoverati".

"Ovviamente noi ci auguriamo che la gente che ancora non si è vaccinata lo faccia presto- aggiunge il presidente dell'Omceo Roma- e che quanti non hanno fatto la quarta dose la facciano quanto prima.

Roma, 27 giu. - "L'Italia ha attivato la sua macchina della solidarietà con la Protezione civile e le Regioni a sostegno dei profughi di guerra e della popolazione colpita, a cui sta fornendo ogni aiuto medico necessario". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, che oggi ha partecipato in videoconferenza al G7 dei ministri della Salute, guidato dal ministro tedesco Karl Lauterbach, alla presenza della Commissaria UE, Stella Kyriakides.

Durante la riunione si è discusso anche della nuova ondata di Covid e della prossima campagna di vaccinazione autunnale. "È evidente che non siamo fuori dalla pandemia- ha aggiunto Speranza- e che la sfida con il Covid è ancora aperta".

Roma, 27 giu. - "Il progetto di Anaao per il rinnovo del Ccnl 2019/2021 della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria va oltre la solita manutenzione delle norme contrattuali vigenti.

C'è da fare di più, partendo dagli stimoli innovativi introdotti dal Pnrr e dagli spunti dell'Europa. Al 25esimo congresso nazionale Anaao ha stilato gli obiettivi che la politica deve oggi perseguire per costruire un modello che favorisca le condizioni di benessere lavorativo, al passo con i tempi, che tenga anche conto della pressione ultimamente esercitata sugli ospedali e dai paradigmi determinati dalla pandemia da Covid-19". Così si legge in una nota.

Roma, 27 giu. - La malnutrizione nel paziente oncologico, riscontrata nel 30% circa dei casi già alla diagnosi, è un'emergenza nell'emergenza oncologica che, secondo studi internazionali, impedisce al 20% circa dei pazienti di superare la malattia in ragione delle gravi conseguenze che essa ha sul regolare percorso terapeutico. Con l'obiettivo di offrire risposte concrete grazie alla ricerca specializzata, Alleanza contro il cancro, la Rete oncologica nazionale del ministero della Salute presieduta dal professor Ruggero De Maria, ha creato il Working Group Survivorship Care e Supporto Nutrizionale, gruppo composto da una cinquantina di professionisti afferenti a 23 dei 28 Irccs che aderiscono ad Acc, oltre ad Aiom e Aimac, la più grande associazione di pazienti oncologici in Italia, anch'essa iscritta alla Rete.

Roma, 27 giu. - "Oggi, 27 giugno, si celebra la Giornata mondiale del microbioma e la piccola Viola, nata troppo presto, la sta festeggiando alla grande. Ciucciando il latte della sua mamma, a contatto con la sua pelle, in silenzio dentro la Tin, crea, arricchisce e rende armoniosa quella che è l'incredibile 'composizione' del suo microbioma. In questo momento così dolce e potente, Viola sta compiendo un lavoro straordinario, da cui trarrà benefici grandissimi per la sua crescita, per il suo sviluppo neurologico e per la sua salute futura". Così in una nota la Società italiana neonatologia.

Il microbioma umano è l'insieme di tutti i microorganismi (batteri, protozoi, funghi, virus e organismi unicellulari) che si trovano sul e nel nostro corpo e ognuno di noi ne possiede uno unico e irripetibile, proprio come l'impronta digitale.

Roma, 27 giu. - "È Giuseppe Monfrecola il nuovo presidente della SIDeMaST, la Società Italiana di Dermatologia e delle Malattie Sessualmente Trasmesse. Succede alla professoressa Ketty Peris". Così fa sapere in una nota la Società. Il Professor Monfrecola - si legge ancora - è stato Professore Ordinario di Dermatologia e Direttore della Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia dell'Università di Napoli 'Federico II'. Ha inoltre diretto l'Unità Operativa Complessa di Dermatologia Interventistica dell'AOU Federico II. È stato anche membro del board dell'European Academy of Dermatology and Venereology. La nomina è stata fatta dal Consiglio Direttivo SIDeMaST, nel corso del Congresso nazionale della Società in corso a Milano, dal 22 e che si conclude domani 25 giugno.

Roma, 27 giu. - "Oggi nel Lazio, su 2.620 tamponi molecolari e 13.744 antigenici per un totale di 16.364 tamponi, si registrano 3.623 nuovi casi positivi, sono 5 i decessi, 597 i ricoverati (+45), 51 le terapie intensive (-1) e 4.557 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 22,1%". E' quanto afferma l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato.

I casi a roma città sono a quota 2.316. Asl Roma 1: sono 884 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h. Asl Roma 2: sono 663 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 3: sono 769 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.