Roma, 28 lug. - Si rende noto che sono stati inviati i solleciti agli Iscritti inadempienti nel pagamento della tassa annuale 2008-2020 e/o per importi residui. Il pagamento di quanto dovuto dovrà essere eseguito entro il 30/09/2021, utilizzando l'/gli avviso/i di pagamento pagoPA inviati tramite PEC o tramite raccomandata a.r. agli iscritti che non hanno ancora adempiuto a tale obbligo normativo. Si informa che gli avvisi di pagamento possono essere, comunque, sempre reperiti e pagabili accedendo alla propria area riservata o tramite la App dell'Ordine.

Per maggiori informazioni in relazione al sistema di pagamento pagoPA, accedere alla sezione dedicata cliccando sul pulsante pagoPA (https://www1.ordinemediciroma.it/tassa-annuale.html).

Roma, 28 lug. - Si segnala agli iscritti all'Omceo Roma il "Corso teorico pratico di ossigeno ozonoterapia per la formazione dei medici nelle attivita' professionali", composto da due incontri il 10 e 11 settembre 2021, entrambi dalle ore 14 alle 18. Le iscrizioni al corso, che è gratuito, potranno essere effettuate dalle ore 9 del giorno 2/08/2021 (giorni feriali dal lunedì al mercoledì ore 9-13 e 15.15-17, giovedì 9-14 e venerdì ore 9-13), fino al completamento dei 100 posti disponibili, tramite internet (seguendo la procedura indicata sul sito dell'Ordine www.ordinemediciroma.it - sezione Corsi Ecm). Al corso, accreditato da Intercontact Srl, in qualità di Provider Standard numero 382, sono stati attribuiti 12 crediti formativi.

Roma, 28 lug. - Si ricorda che il Ministero della salute ha indetto un Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 32 posti di dirigente sanitario medico (ex dirigente delle professionalità sanitarie) - discipline varie, a tempo determinato, per le esigenze degli uffici periferici USMAF - SASN del Ministero della salute (CODICE CONCORSO 808). L'avviso di indizione del bando è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - IV Serie Speciale - 'Concorsi ed esami' numero 51 del 29 giugno 2021.

Il testo integrale del bando, con indicazione dei requisiti e delle modalità di partecipazione alla procedura, è disponibile sul sito istituzionale del Ministero della salute all'indirizzo www.salute.gov.it, nella sezione 'Concorsi'.

Roma, 28 lug. - "C'è un lavoro che è in corso con il commissario Figliuolo e chiaramente con tutte le organizzazioni dei farmacisti per provare a contenere maggiormente i prezzi dei tamponi". Ha risposto così il ministro della Salute, Roberto Speranza, interpellato dall'agenzia Dire in merito alle lamentele da parte di molti genitori legate all'impossibilità di fare il vaccino ai propri figli entro il 6 agosto, quando diventerà obbligatorio avere il Green Pass per salire su navi, treni ed aerei, a margine della conferenza stampa di presentazione del 'Manifesto per il rilancio della sanità italiana' organizzata da Alleanza per la professione medica (intersindacale rappresentativa di Andi, Cimop, Federazione Cimo-Fesmed, Fimmg, Fimp, Sbv e Sumai).

(DIRE) Roma, 28 lug. - "Siamo soddisfatti dell'incontro che abbiamo avuto oggi con la politica, abbiamo avuto la presenza anche del ministro Speranza e del sottosegretario Sileri, oltre a tanti deputati e senatori che fanno parte delle commissioni Sanità del Parlamento". Così il segretario generale del sindacato Sumai Assoprof e presidente dell'Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi, interpellato dall'agenzia Dire in occasione della conferenza stampa di presentazione del 'Manifesto per il rilancio della sanità italiana' organizzata da Alleanza per la professione medica (intersindacale rappresentativa di Andi, Cimop, Federazione Cimo-Fesmed, Fimmg, Fimp, Sbv e Sumai). L'evento si è svolto oggi a Roma, presso l'Hotel Nazionale.

Roma, 28 lug. - Quasi 99 deceduti per Covid su 100 dallo scorso febbraio non avevano terminato il ciclo vaccinale. E fra quelli che invece lo avevano completato si riscontra un'età media più alta e un numero medio di patologie pregresse maggiori rispetto alla media. Lo ha fatto sapere l'Istituto superiore di Sanità in un approfondimento contenuto nel report periodico sui decessi.

"Fino al 21 luglio sono 423 i decessi Sars-Cov-2 positivi in vaccinati con ciclo vaccinale completo- si legge nel report- e rappresentano l'1,2% di tutti i decessi Sars-Cov-2 positivi avvenuti dallo scorso 1 febbraio (in totale 35.776 decessi), scelto come data indice perché corrisponde alle cinque settimane necessarie per il completamento del ciclo vaccinale a partire dall'inizio della campagna".

Roma, 28 lug. - "La Commissione Tecnico Scientifica (Cts) di Aifa ha approvato l'estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Spikevax (Moderna) per la fascia di età tra i 12 e i 17 anni, accogliendo pienamente il parere espresso dall'Agenzia Europea per i Medicinali (Ema). Secondo la Cts, infatti, i dati disponibili dimostrano l'efficacia e la sicurezza del vaccino anche per i soggetti compresi in questa fascia di età". Così in un comunicato l'Aifa.

(Comunicati)

Roma, 28 lug. - L'Istituto Superiore di Sanità ha appena dato il semaforo verde alla pubblicazione delle linee guida della Società Italiana di Diabetologia (Sid) e dell'Associazione Medici Diabetologi (Amd) sulla "Terapia del diabete di tipo 2", all'interno del Sistema Nazionale delle Linee Guida (Snlg).

Rispetto alle edizioni precedenti delle linee guida italiane (gli Standard di Cura del Diabete Mellito), queste nuove linee guida presentano tante novità, anche nel formato, non più 'omnicomprensivo', ma focalizzato su un argomento specifico, in questo caso la terapia del diabete di tipo 2. Molto più sintetiche rispetto agli 'Standard di Cura', le nuove raccomandazioni sulla terapia del diabete di tipo 2 sono soltanto 18 (contro le 75 sullo stesso argomento contenute negli standard di cura del 2018).

Roma, 28 lug. - "Oggi su oltre 13mila tamponi e oltre 18mila antigenici per un totale di oltre 31mila test, si registrano 772 nuovi casi positivi, 2 decessi, i ricoverati sono 262 (+8), le terapie intensive sono 36 (+1), i guariti sono 78. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 5,8% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende all'2,4%". E' quanto afferma l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato.

A Roma i nuovi casi sono 401. Nella Asl Roma 1: 206 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Roma, 28 lug. - "Il mancato riconoscimento ai fini di avvenuta vaccinazione dello Sputnik è un danno al nostro settore turistico poiché viene meno il flusso proveniente dalla Federazione Russa, che è stato sempre significativo per il nostro Paese e anche per Roma Capitale. Penso sia utile studiare delle formule che consentano ai fini del Pass, il riconoscimento di questo farmaco, superando così un paradosso che vede lo Sputnik adatto al progetto Covax, gestito dall'Oms per garantire a tutti i paesi del mondo l'accesso al vaccino, per poi non riconoscerlo come certificazione vaccinale. Questa questione riguarda anche diversi cittadini italiani che lavorano in Russia e i cittadini di San Marino che hanno ricevuto questo vaccino".

Roma, 28 lug. - Gratitudine agli operatori della sanità impegnati contro il Covid. Questo il senso della cerimonia che si è svolta presso il Drive-In vaccinale di Valmontone durante la quale l'Assessore alla Sanità e all'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D'Amato ha consegnato gli attestati di benemerenza a tutti gli operatori che sono impegnati nel contrasto alla pandemia da Covid-19. All'evento ha partecipato anche il Direttore Generale della Asl Roma 5, Giorgio Giulio Santonocito.

"Da oltre 550 giorni il personale sanitario e amministrativo di Asl, Aziende ospedaliere, 118, Ircss, Policlinici Universitari pubblici e privati, è in prima linea nella battaglia contro il Covid.

Roma, 28 lug. - 'L'epatite non può attendere!' è il tema della Giornata mondiale delle epatiti (WHD), un momento per celebrare i tanti progressi fatti in questo campo, ma anche per continuare a fare awareness e ricordare a tutti che resta ancora molto da fare nel campo della prevenzione, diagnosi e trattamento di queste condizioni. L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che ha fissato per il 2030 l'ambizioso traguardo dell'eliminazione globale delle epatiti virali nel mondo, ha scelto il 28 luglio per ricordare il compleanno del premio Nobel Baruch Blumberg che, dopo aver scoperto il virus dell'epatite B, ha messo a punto un test per la diagnosi di questa infezione e un vaccino.

Roma, 27 lug. - Si avvisano gli Iscritti all'Omceo di Roma e provincia che dal 2 al 27 agosto la sede dell'Ordine in via G.B. De Rossi 9 osserverà il seguente orario:

- Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13;

- Giovedì dalle 9 alle 14.

L'Ente resterà chiuso al pubblico dal 9 al 13 agosto.

(Red)

Roma, 27 lug. - Per il periodo estivo sono previste sospensioni del Servizio di Consulenze per gli iscritti all'Ordine provinciale di Roma dei Medici Chirurghi e Odontoiatri. Qui sotto sono riportate le date di stop e ripresa delle attività:

(Red)

Roma, 27 lug. - "Fortunatamente si tratta solo di una minoranza, di gente che non ha capito che potrebbe ritrovarsi in una situazione sanitaria grave, che non ha ancora capito che il Covid è una cosa molto seria che ha provocato migliaia e migliaia di morti". Risponde così il presidente dell'Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi, in merito alle manifestazioni che si sono svolte in tutta Italia per dire 'no' all'obbligo del Green pass. In migliaia sono scesi in piazza per manifestare contro quella che definiscono una 'dittatura', con tanto di paragoni al nazismo. Le proteste si sono svolte da nord a sud della Penisola, con circa tremila persone solo a Roma.

Roma, 27 lug. - "L'Unione europea ha dato la sua parola e l'ha mantenuta". Così Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, che ha ricordato: "Il nostro obiettivo era di proteggere il 70% degli adulti nell'Unione europea con almeno una vaccinazione a luglio".

Von der Leyen ha precisato inoltre che "il 57% degli adulti ha già la protezione completa della doppia vaccinazione" e ha annunciato che "queste cifre pongono l'Europa tra i leader mondiali".

Secondo Von der Leyen, "il processo di recupero ha avuto molto successo ma è necessario continuare lo sforzo", anche alla luce del fatto che "la variante delta è molto pericolosa".

Roma, 27 lug. - "In un romanzo distopico pubblicato nei primi anni '30, Aldous Huxley descrisse un mondo nuovo suddiviso in caste plasmate, oggi si direbbe geneticamente, affinché svolgessero il ruolo assegnato. L'organizzazione di questa società visionaria e omologante aveva come obiettivo il benessere comunitario. Qualsiasi espressione di individualità veniva subordinata a un efficientismo produttivo e razionale di interesse collettivo. Ogni problema appariva risolto, ma la realtà era nei fatti disumanizzante. In modo molto meno fantascientifico il richiamo comunitario torna oggi con le nuove proposte sulla medicina del territorio. Il Covid ha espresso l'esigenza di due priorità d'intervento: i vaccini e la prossimità delle cure.

Roma, 27 lug. - "Al ministero dell'Istruzione stiamo lavorando per preparare il rientro in presenza e in sicurezza a settembre. Il lavoro che stiamo portando avanti è un lavoro articolato e ci vede impegnati come governo insieme ai territori, alle istituzioni locali, con le organizzazioni sindacali, con le singole scuole e con le famiglie. È un lavoro di squadra che richiama tutti alla propria parte di responsabilità. Ognuno di noi può fare qualcosa, può dare il proprio contributo. Questo è vaccinarsi, ed è il modo in cui ciascuno di noi può mettere in sicurezza sé stesso e gli altri. È un atto di responsabilità collettiva, è un atto di solidarietà.

Roma, 27 lug. - "Vaccinare i propri figli appena possibile, perché è importante arrivare all'inizio della scuola con i ragazzi coperti con due dosi". Questo il suggerimento che Annamaria Staiano, presidente della Società italiana di pediatria (Sip), dà ai genitori in merito all'avanzare della cosiddetta 'variante Delta'. "Non bisogna dimenticare che la vaccinazione è una misura di sanità pubblica che riguarda tutti e che funziona quante più persone vengono coinvolte", ricorda la professoressa dell'Università Federico II di Napoli in un intervista al quotidiano 'La Stampa'. Inoltre "vanno evitati i pur rari casi di malattia, che a seconda della condizione della persona possono avere effetti diversi, nonché le problematiche che affliggono alcuni ragazzi guariti dal Covid- sottolinea la presidente Sip- La più famosa è la sindrome infiammatoria multisistemica (Mis-C), che in Italia ha mandato in terapia intensiva un centinaio di giovani e provocato il decesso di un bambino con comorbilità".

Roma, 27 lug. - Il prossimo 28 luglio, come ogni anno, si celebra la Giornata Mondiale delle Epatiti promossa dall'OMS. Un anniversario quest'anno reso più importante dalla trascuratezza che ha colpito queste patologie: pesa infatti l'attenzione riservata alla pandemia da Sars-Cov-2. L'esame delle notifiche pervenute al SEIEVA il Sistema Epidemiologico Integrato delle Epatiti Virali Acute coordinato dall'ISS nel 2020 mostra che il numero di casi notificati di epatite virale è in netta flessione a partire da marzo 2020 rispetto agli anni precedenti. Molto probabilmente le misure di contenimento adottate per la pandemia hanno contribuito a diminuire anche il rischio di contrarre altre malattie infettive, tra cui l'epatite, sebbene sia indubbio anche che l'interesse massimo sulla pandemia possa aver ridotto l'attenzione su altre patologie per diagnostica e conseguente notifica.

Roma, 27 lug. - "Oggi nel Lazio, su oltre 13mila tamponi e oltre 22mila antigenici per un totale di oltre 35mila test, si registrano 543 nuovi casi positivi, 0 decessi, i ricoverati sono 254 (+14), le terapie intensive sono 35 (+1), i guariti sono 303. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4,1% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende all'1,5%". E' quanto afferma l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, aggiungendo che "calano i casi rispetto a martedì della scorsa settimana (-138) e c'è un basso tasso di ospedalizzazione".

A Roma i nuovi casi sono 351. Nella Asl Roma 1: 118 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.