Roma, 28 lug. - Analizza l'espressione di 21 geni specifici del tumore e definisce la probabilita' di risposta alla chemioterapia. Si chiama Oncotype DX, il test molecolare (eseguito su tessuto tumorale) che permette di evitare la chemioterapia nell'80% delle donne con carcinoma mammario in fase iniziale, di tipo ormone-sensibile, negativo alla proteina HER2 e linfonodo negativo, che, dopo la chirurgia, possono essere trattate solo con l'ormonoterapia. Il test e' validato con studi clinici randomizzati (evidenza di livello 1A) per predire i benefici della chemioterapia ed e' disponibile presso il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma, grazie a un accordo siglato con l'azienda produttrice, Exact Sciences.

Roma, 28 lug. - Non c'e' Medicina di Precisione o Medicina Personalizzata senza il supporto dell'Intelligenza Artificiale (IA). L'enorme sfida e' infatti mettere ordine nella grande mole di dati generati in massa dai reparti ospedalieri e per questo all'Istituto Nazionale Regina Elena gli esperti di IA sono da tempo al lavoro. Lo scrive in una nota Istituto Nazionale Regina Elena di Roma.

Con questo scopo e' nato il Gruppo Interdisciplinare per l'Intelligenza Artificiale, con l'obiettivo di accelerare i processi di digitalizzazione e di impiego di tecniche di IA per integrare tra loro e meglio interpretare dati biomedici, comprensivi di imaging e dati biomolecolari.

Roma, 27 lug. - Sono tre gli studi clinici autorizzati dall'Agenzia Italiana del Farmaco e dal Comitato Etico unico nazionale per il trattamento della malattia COVID-19.

Il primo e' uno studio randomizzato di fase II sull'efficacia e la sicurezza di Acalabrutinib in aggiunta alle migliori terapie di supporto verso le migliori terapie di supporto in soggetti ricoverati con COVID-19. Acalabrutinib e' un inibitore della tirosin chinasi di Bruton (BTK), attualmente non approvato in Europa, ma approvato negli Stati Uniti per il trattamento dei pazienti con linfoma a cellule mantellari e leucemia linfocitica cronica/linfoma linfocitico a piccole cellule.

Il secondo studio autorizzato e' uno studio di fase II, randomizzato, controllato, in aperto per il trattamento con Interferone-ß-1a (IFNß-1a) di pazienti con COVID-19.

Roma, 27 lug. - Di seguito le nuove convenzioni stipulate dall'OMCeO Roma per offrire ai propri Iscritti la fruizione di eventi culturali a prezzi e condizioni di agevolazione. Per informazioni e prenotazioni contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.:

1) MAURIZIO BATTISTA ALLA CAVEA DELL'AUDITORIUM ENNIO MORRICONE 8 E 9 AGOSTO IN CONVENZIONE

2) STAGIONE ABBONAMENTI 20-21 AL TEATRO QUIRINO: 30% IN MENO ENTRO IL 31 LUGLIO

3) STAGIONE ESTIVA DEL TEATRO DELL'OPERA AL CIRCO MASSIMO!!

4) APERTA LA CAMPAGNA ABBONAMENTO PER IL TEATRO 'DE SERVI: COMMEDIE E COMIC SHOW!

5) WORLD PRESS PHOTO 2020 Palazzo delle Esposizioni 16 giugno - 2 agosto

Roma, 27 lug. - "Erogazione di prestazioni di specialistica ambulatoriale a distanza - servizi di Telemedicina": e' questo il tema al centro del documento messo a punto dalla Commissione Salute della Conferenza delle Regioni, che sara' esaminato dalla Conferenza stessa lunedi' prossimo. Un documento che, pur riguardando questioni di pertinenza professionale del medico, tanto da essere oggetto di articoli del Codice di Deontologia, e' stato scritto senza consultare in alcun modo la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO).

Il Presidente della stessa FNOMCeO, Filippo Anelli, ha quindi scritto una lettera al Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, e al Coordinatore della Commissione Salute, Luigi Icardi, per chiedere il rinvio dell'esame del provvedimento, in maniera di poter convocare il tavolo di confronto permanente istituito tra la FNOMCeO e la Conferenza delle Regioni.

Roma, 27 lug. - "Facciamo nostro l'appello mosso da tante associazioni affinche' le Regioni si affidino ai medici di medicina generale per la prescrizione dei farmaci sottoposti a specifici piani terapeutici". È una scelta di campo decisa quella di Silvestro Scotti, segretario generale FIMMG, che si schiera al fianco di Cittadinanzattiva e molte altre realta' del Coordinamento nazionale delle Associazioni dei Malati Cronici sul tema dei piani terapeutici e della prescrivibilita' dei relativi farmaci in tempo di pandemia.

"Non ci sono motivi per continuare una politica di blocco della prescrizione per questi farmaci - dice Scotti - la medicina generale e' pronta ed e' uno strumento che deve essere sfruttato al meglio, come succede in tutti i Paesi europei, evitando di aggiungere alla malattia anche il dolore burocratico di percorsi farraginosi che con la sicurezza dei pazienti non hanno nulla a che fare".

Roma, 27 lug. - Con il picco dell'emergenza covid19 alle spalle, il governo sta iniziando a mettere in campo gli indennizzi rivolti ai medici che, durante la crisi epidemiologica, hanno continuato a prestare il loro servizio anche a rischio di essere contagiati. Ma la Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti-FISMU non puo' non evidenziale che una intera categoria di giovani medici in prima linea sia stata dimenticata: gli specializzandi.

"Specializzandi - denuncia Dario Cali', responsabile dell'area dei precari di Fismu - che, in molti casi, hanno mandato avanti, di fatto, interi reparti: senza il loro aiuto molti pazienti, in piena emergenza, sarebbero rimasti senza assistenza.

Roma, 27 lug. - La pandemia da COVID-19 dal punto di vista sanitario ha avuto gravi ripercussioni non solo per gli effetti diretti in termini di morbosita' e mortalita' provocati dalla malattia causata dal SARS-CoV-2 ma anche per le gravi conseguenze indirettamente dovute al nuovo coronavirus perche' la paura di contagiarsi ha spinto molte persone a non rivolgersi agli ospedali in modo tempestivo pur in presenza di patologie severe come ictus ed infarti. Un altro aspetto rilevante correlato all'epidemia, osservato non solo in Italia ma in molti Paesi in Europa e nel mondo, e' stato il drammatico calo delle coperture vaccinali sia per le immunizzazioni dell'eta' pediatrico-adolescenziale che per quelle raccomandate nell'adulto e nell'anziano.

Roma, 27 lug. - E' stato siglato presso la sede della Giunta regionale del Lazio un protocollo d'intesa che prevede la salvaguardia occupazionale dei lavoratori delle strutture accreditate. Nel caso in cui il personale venga licenziato a causa della sospensione o perdita dei requisiti per l'accreditamento, le aziende dovranno ricollocare i lavoratori in altre strutture dello stesso gruppo. Ove non sia possibile, le nuove aziende che saranno accreditate o sono gia' accreditate al sistema sanitario regionale potranno attingere dal bacino del personale sanitario licenziato e assumerlo con contratto a tempo indeterminato. A siglare l'intesa sono stati gli assessori regionali alla Sanita', Alessio D'Amato, e al Lavoro e Formazione, Claudio Di Berardino, con i rappresentanti sindacali della funzione pubblica di Cgil, Cisl e Uil.

Roma, 27 lug. - Si chiama "Nox2" ed e' un enzima gia' noto per essere la causa di ictus cerebrale conseguente ad ostruzione dell'arteria carotide. Lo ha individuato qualche anno fa la stessa equipe dell'AOU Policlinico Umberto I di Roma che oggi e' in grado di spiegare i motivi per i quali il virus SARS-CoV-2, responsabile del Covid-19, ha causato nelle centinaia di migliaia di vittime in tutto il mondo gravi danni all'apparato cardio-respiratorio. Il virus colpisce infatti il polmone, dove causa processi infiammatori con frequente necessita' di ventilazione meccanica; il cuore, dove diventa responsabile di danno miocardico, e il sistema circolatorio, dove causa grave danno vascolare con aumentato rischio di trombosi delle arterie e delle vene.

Roma, 27 lug. - A Roma nasce al Fatebenefratelli-Isola Tiberina, nell'ambito delle molteplici iniziative di sanita' digitale, per l'attivita' dell'Unita' Operativa di Ortopedia, il servizio ambulatoriale gratuito di videovisita dedicato all'assistenza a distanza dei pazienti anziani con frattura del collo del femore che necessitano di controlli successivi all'intervento. I primi appuntamenti saranno a disposizione gia' da giovedi' 30 luglio.

Si tratta di persone estremamente fragili, data l'eta' molto avanzata, che hanno grosse difficolta' a spostarsi e necessitano di qualcuno che li accompagni. Bastera' un semplice smartphone, eventualmente con l'aiuto di un figlio o di un nipote, per dare la possibilita' allo specialista di valutare in diretta la mobilita' del paziente.

Roma, 27 lug. - "Oggi abbiamo 13 casi e un decesso. Di questi, otto sono casi di importazione: un caso di nazionalita' del Bangladesh, due casi da Spagna, due da Afghanistan, uno dal Pakistan, uno da Egitto e un caso di una donna da Capoverde con link con Arabia Saudita. Stiamo lavorando per l'ordinanza per effettuare i test ai terminal dei pullman. Nella Asl Roma 1 dei due casi nelle ultime 24h uno riguarda un uomo di nazionalita' del Bangladesh e ricoverato al Policlinico Umberto I ed un secondo caso riguarda una donna con link familiare al cluster della comitiva di giovani in gita a Capri.

Roma, 24 lug. - Di seguito le nuove convenzioni stipulate dall'OMCeO Roma per offrire ai propri Iscritti la fruizione di eventi culturali a prezzi e condizioni di agevolazione. Per informazioni e prenotazioni contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.:

1) MAURIZIO BATTISTA ALLA CAVEA DELL'AUDITORIUM ENNIO MORRICONE 8 E 9 AGOSTO IN CONVENZIONE

2) STAGIONE ABBONAMENTI 20-21 AL TEATRO QUIRINO: 30% IN MENO ENTRO IL 31 LUGLIO

3) STAGIONE ESTIVA DEL TEATRO DELL'OPERA AL CIRCO MASSIMO!!

4) APERTA LA CAMPAGNA ABBONAMENTO PER IL TEATRO 'DE SERVI: COMMEDIE E COMIC SHOW!

5) WORLD PRESS PHOTO 2020 Palazzo delle Esposizioni 16 giugno - 2 agosto

Roma, 24 lug. - Paola Labriola, la psichiatra uccisa da un suo paziente a Bari; Maria Monteduro, assassinata durante il servizio notturno di guardia medica, in provincia di Lecce; Roberta Zedda, barbaramente massacrata durante il turno di guardia medica, nell'oristanese. E poi, i 174 medici caduti durante l'epidemia di Covid-19. Si e' aperto nel loro ricordo, insieme a quello di tutti i medici che hanno perso la vita per portare a compimento il loro dovere, l'incontro di questa mattina tra l'Esecutivo della Fnomceo, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, e la Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Roma, 24 lug. - Si' della Camera alla istituzione il 18 marzo della Giornata nazionale in memoria della vittime dell'epidemia di Coronavirus.

"Una pagina di buona politica ed il modo migliore per ricordare e rendere omaggio a quanti, nei mesi che sono infine alle nostre spalle, sono caduti vittima dell'epidemia magari lottando per arginarne la diffusione e per prendersi cura dei pazienti", commenta la Sottosegretaria di Stato alla Salute Sandra Zampa.

"Con questa iniziativa - aggiunge - il Parlamento ha interpretato il sentimento popolare: ricordare sempre cio' che e' accaduto serve a noi e servira' a quanti verranno dopo di noi a comprendere fino in fondo il valore della salute e di un Sistema Sanitario pubblico".

Roma, 24 lug. - Sulla sanita' "sto lavorando a un grande piano. Credo che serva una cifra da 20 miliardi in su, se vogliamo davvero fare una rivoluzione copernicana". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a 24 Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio24. "Abbiamo bisogno", tra le altre cose, "di un grande intervento sulla sanita' del territorio. Dobbiamo lavorare a un grande piano di rilancio della sanita' pubblica. Oggi abbiamo bisogno di una fase espansiva, dopo una stagione di tagli", ha aggiunto.

Dove si interverra'? Speranza ha specificato che gli "ambiti sono vari. Noi abbiamo bisogno di un grande investimento sulla sanita' digitale, tema sul quale l'Italia e' in ritardo.

Roma, 24 lug. - I giudici del Tar Lazio hanno accolto il ricorso presentato dalla Fondazione Einaudi che si era vista opporre il diniego della Protezione Civile all'accesso a 5 verbali del Comitato scientifico sulla base dei quali sono state poi prese diverse misure di contenimento e prevenzione durante il lockdown.

In particolare si tratta: 1) del verbale del 28 febbraio 2020, citato nelle premesse del DPCM del 1° marzo 2020; N. 04120/2020 REG.RIC; 2) del verbale del 1° marzo 2020, citato, anch'esso nelle premesse del DPCM del 1° marzo 2020; 3) del verbale del 7 marzo 2020, citato nelle premesse del DPCM dell'8 marzo 2020; 4) del verbale n.39 del 30 marzo 2020, citato nelle premesse del DPCM del 1° aprile 2020; 5) del verbale n.49 del 9 aprile 2020, citato nelle premesse del DPCM del 10 aprile 2020.

Roma, 24 lug. - L'Ema ha creato un'infrastruttura per supportare il monitoraggio dell'efficacia e della sicurezza dei trattamenti e dei vaccini per il Covid-19 quando utilizzati nella pratica clinica quotidiana. Questo quanto previsto da tre contratti per la ricerca osservazionale che l'Ema ha firmato con partner accademici e privati ??negli ultimi mesi, per essere pronta a monitorare la sicurezza ed efficacia dei vaccini non appena verranno autorizzati.

L'ultimo contratto e' stato finalizzato a meta' luglio con l'Universita' di Utrecht e il Centro medico universitario di Utrecht in qualita' di coordinatori del progetto Consign. Questo progetto raccogliera' dati sull'impatto del Covid-19 in gravidanza al fine di guidare il processo decisionale sulle indicazioni del vaccino, le politiche di vaccinazione e le opzioni di trattamento per le donne in stato interessato.

Roma, 24 lug. - "Oggi 18 casi e un decesso. Di questi tredici sono casi di importazione: nove casi di nazionalita' del Bangladesh sono coda dell'ultimo volo proveniente da Dacca, due da India e due casi da Turchia. Una coppia domiciliata in Lombardia e di rientro a Formia (LT) per una visita familiare e' stata individuata al test sierologico e successivo tampone. Il Valore RT nel Lazio e' di 1,04 e la classificazione del rischio passa da moderata a bassa, ma rimangono forti timori per i casi di importazione e la movida. Bisogna mantenere alta l'attenzione. Nella Asl Roma 1 dei tre nuovi casi nelle ultime 24h uno riguarda un uomo individuato in fase di pre-ospedalizzazione, un uomo gia' posto in isolamento e un uomo positivo ora trasferito allo Spallanzani avviata l'indagine epidemiologica.

Roma, 24 lug. - Non solo le risorse legate al Recovery Fund. Con la nuova programmazione europea 2021/27 nel Lazio sta per arrivare una pioggia di soldi, quasi 1,5 miliardi. Risorse fondamentali non solo per risollevare la Regione dopo la mazzata dell'emergenza Coronavirus ma soprattutto per reinvertarla e metterla al passo delle piu' importanti regioni europee.

Il presidente Nicola Zingaretti, presentando il pacchetto da 30 milioni di euro per 4 bandi sulla Ricerca, ha annunciato che "stando alle ultime stime, al Lazio dovrebbe essere destinato 1,470 mld di fondi. Almeno il 45% di questo budget dovra' essere destinato agli obiettivi connessi alla Ricerca, Innovazione e Trasferimento tecnologico.

Roma, 24 lug. - La Regione Lazio lancia quattro bandi da 30 milioni di euro complessivi per integrare le eccellenze dell'universita' e del mondo della ricerca con l'economia del territorio e contemporaneamente contrastare gli effetti provocati dal Coronavirus. Il presidente Nicola Zingaretti li ha presentati davanti al ministro dell'Universita e della Ricerca, Gaetano Manfredi, e insieme agli assessori allo Sviluppo Economico e alla Formazione, rispettivamente Paolo Orneli e Claudio Di Berardino, nel corso dell'evento 'La Ricerca per il Lazio del futuro'.

La novita' piu' interessante delle quattro procedure, che hanno anche lo scopo di orientare il modello di sviluppo del Lazio ancor piu' nettamente verso l'innovazione, il trasferimento tecnologico e la sostenibilita', e' quella del dottorato industriale.