Roma, 15 set. - "Oggi nel Lazio si registrano 139 casi - di questi 74 sono a Roma - e due decessi". E' quanto afferma l'assessore regionale alla Sanita', Alessio D'Amato.

"Nella Asl Roma 1 sono 20 i casi nelle ultime 24h e di questi cinque sono casi di rientro, due con link dalla Sardegna, due con link alla comunita' del Peru' e uno dalla Grecia. Tre sono casi con link familiare o contatto di un caso gia' noto e isolato- spiega D'Amato- Nella Asl Roma 2 sono 47 i casi e tra questi diciassette casi di rientro, uno con link dalla Sardegna, uno dal Bangladesh, uno dalla Spagna, undici con link alla comunita' del Peru', uno dalla Bolivia, uno dall'Argentina e uno dalla Calabria.

Sei i casi individuati dal medico di medicina generale. Cinque sono i contatti di casi gia' noti e isolati e quattro i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 3 sono 7 i casi e si tratta di sei casi con link dalla Sardegna. Nella Asl Roma 4 sono 3 i casi e si tratta di contatti di casi gia' noti e isolati. Nella Asl Roma 5 sono 26 i casi e si tratta di otto casi di rientro, uno dal Trentino e sette con link alla comunita' del Peru'. Tre i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione e sette i contatti di casi gia' noti e isolati. Nella Asl Roma 6 sono 14 i casi e si tratta di due casi con link dalla Sardegna. Uno individuato su segnalazione del medico di medicina generale. Due individuati in fase di pre-ospedalizzazione e sette sono i contatti di casi gia' noti e isolati".

"Nelle province si registrano 22 casi e zero decessi- conclude D'Amato-. Nella Asl di Latina sono undici i casi e di questi sei sono casi di rientro tre da Singapore, due dalla Lombardia e uno con link dalla Sardegna. Tre sono contatti di casi gia' noti e isolati e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione.

Nella Asl di Frosinone sono due i casi e si tratta di contatti di casi gia' noti e isolati. Nella Asl di Rieti si registrano sei casi e si tratta di tre casi con link ad un cluster di una festa privata e tre sono contatti di casi gia' noti e isolati. Nella Asl di Viterbo si registrano tre casi e si tratta di contatti di casi gia' noti e isolati".

(Red)

Content Original Link:

http://direnl.dire.it/odm/anno/2020/settembre/15/?news=N06