Roma, 12 gen. - La commissione regionale Sanita' ha dato a maggioranza il proprio parere favorevole (astenuto il grillino Loreto Marcelli e contraria la consigliera Fdi, Chiara Colosimo,) allo schema di decreto del governatore Zingaretti sulla nomina di Fabrizio d'Alba a nuovo direttore generale del Policlinico Umberto I.

D'Alba e' attualmente direttore generale dell'Azienda ospedaliera San Camillo di Roma e succede a Vincenzo Panella.

Quella di Fabrizio d'Alba alla guida della direzione generale del Policlinico Umberto I e' la prima di una serie di nomine in arrivo relative ai vertici di Asl e aziende ospedaliere o policlinici universitari del Lazio.

L'assessore alla Sanita' della Regione Lazio, Alessio D'Amato, parlando nella commissione competente della Pisana ha annunciato che "e' intenzione del presidente (Zingaretti, ndr) arrivare entro questo mese o al massimo entro la prima settimana di febbraio a sottoporre alla commissione tutte le proposte di decreto che hanno soddisfatto i percorsi secondo le norme di legge: Policlinico Tor Vergata, Asl Roma 3, Asl Roma 4, Asl di Latina e anche Azienda Ospedaliera San Giovanni, dopo la nomina di Massimo Annichiarico a neo direttore della programmazione regionale".

Per quanto riguarda il San Camillo, che a breve non avra' piu' un dg con il passaggio di d'Alba all'Umberto I, "ci sara' un facente funzioni che assumera' provvisoriamente la guida dell'azienda- ha spiegato D'Amato- Contestualmente avvieremo le procedure per fare la selezione e individuare colui o colei che andra' a sostituire il dottor d'Alba. Puo' essere fatto in tempi molto rapidi".

(Mtr/Dire)

Content Original Link:

http://direnl.dire.it/odm/anno/2021/gennaio/12/?news=N08