Roma, 30 apr. - "E' stato firmato oggi l'accordo con le sigle sindacali che prevede la proroga al 31 dicembre di tutti i contratti in scadenza per l'emergenza Covid. L'accordo riguarda circa 3mila operatori del comparto e dell'area medica impegnati nel contrasto al Covid. Nel frattempo si avviera' un percorso per la riprogrammazione di una nuova stagione di concorsi pubblici in cui verra', tra le altre cose, tenuta in considerazione l'esperienza maturata. E' una firma di un accordo importante alla vigilia della Festa del Lavoro. Desidero ringraziare tutti i nostri operatori nei centri vaccinali che anche domani garantiranno, senza eccezione, la somministrazione dei vaccini".
Lo dichiara l'assessore alla Sanita' della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

(Comunicati)

Content Original Link:

http://direnl.dire.it/odm/anno/2021/aprile/30/?news=N07