Il Procuratore della Repubblica ed il Coordinatore Gruppo Uno,

sulla base dell'esperienza di questi primi anni dall'istituzione dell'elenco esperte/i ex art. 351, co. 1 ter., c.p.p. secondo un turno di urgenza su base giornaliera e tenuto conto delle modifiche normative introdotte dalla c.d. Legge "Codice Rosso" (L.69/2019) e dei provvedimenti organizzativi emanati in tema di contrasto alla violenza di genere e di tutella delle vittime in condizione di particolare vulnerabilità (tutti consultabili sul sito della Procura di Tivoli).

CMUNICANO CHE:

  1. A partire dal 1° Aprile 2022 non sarà più operativo l'elenco istituito in esito alla procedura di cui al bando pubblicato  in data 09/10/2019 sul sito web della Procura.
  2. Viene Istituito un'elenco di esperte/i in psicologia e/o psichiatria infantile per le attività previste dagli artt. 351 co.1 ter, e 362, co. 1 bis, c.p.p., nonchè in quelle strettamente collegate, e per le finalità previste dalla Convenzione del Consiglio d'Europa sulla protezione delle persone minorenni dallo sfruttamento e dagli abusi sessuali - Lanzarote 25/10/2007, dalla Convenzione del Consiglio di Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica - Instanbul 11/05/2011, dalla Direttiva UE 29/2012 del 25/10/2012 - norme minime in materia di diritti, assistenza e protezione delle vittime di reato, in linea con le attività della Procura della Repubblica di Tivoli per un sempre più efficace contrasto alla violenza di genere, alla violenza domestica, alla violenza sessuale, allo sfruttamento sessuale ed alla violenza contro i minori, ed una effettiva tutela delle vittime in condizione di particolare vulnerabilità come previsto dall'art. 90 quater c.p.p.

Le domande, corredate dalla documentazione necessaria, potranno essere inviate a partire dal 10 Marzo 2022 all'indirizzo pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per consultare l'Avviso della Procura cliccare qui.

Per saricare il modulo della domanda cliccare qui.