Si comunica che quest’Ordine, tenuto conto delle numerose richieste degli iscritti, ha organizzato un ulteriore “Corso di Aggiornamento per Responsabile del Servizio di Protezione e Prevenzione (D.LGS 81/2008)” per coloro i quali non hanno precedentemente acquisito tale qualifica e che devono essere nominati RSPP del proprio studio medico e/o odontoiatrico avente da 1 a 5 dipendenti. Si comunica inoltre che il termine per acquisire tale specifica è stato procrastinato al 16.08.2009 (link). A tal fine si informa che le iscrizioni suddetto Corso sono effettuabili presso le Segreterie ECM Medici ed Odontoiatri (rispettivamente al 1° e 2° piano della Sede dell’Ente) dal giorno 20 maggio 2009 al costo di € 10,00 per gli iscritti da meno di 5 anni o di età superiore ad anni 70 e di € 30,00 per gli tutti gli altri iscritti agli Albi. I posti disponibili sono 180. Il Corso, di cui si allega programma, si svolgerà presso la Sala Conferenze Villa Maria, Plesso “Villa Maria” - Via delle Mura Gianicolensi n. 67 - 00152 Roma, nei giorni 5, 6, 26e 27 giugno p.v. con orario dalle 8.30 alle 14.00. Cordiali saluti. Ufficio Segreteria ECM

programma.pdf
Con riferimento all’avviso dell’ 11 maggio 2009, stesso oggetto, si comunica che il Ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali con nota del 15 maggio 2009 ha disposto lo slittamento del termine per la comunicazione all'INAIL del nominativo del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza al 16 agosto 2009 in considerazione dell'evoluzione normativa ancora in corso.
In allegato il comunicato stampa del Presidente, Mario Falconi, relativo al tema della meritocrazia tra gli operatori del SSN.

meritocrazia nel ssn.pdf
All’udienza del 7.5.2009, il Giudice del Tribunale del lavoro, in accoglimento delle controdeduzioni contenute nella memoria presentata dal legale del nostro Ordine, preso atto che la ASL RMC ha sospeso il bando di concorso da noi impugnato, ha rinviato la causa al 24.6.2010 per verificare se, a quella data, tale bando verrà annullato definitivamente dalla stessa ASL. In questo caso, chiederemo che venga dichiarata cessata la materia del contendere.
Si rammenta che il 16/05/2008 scade il termine previsto dal DL. 207/08, convertito nella legge 27/02/2009, n. 14, per l'effettuazione della valutazione dei rischi di cui all'art. 17, comma 1, lettera A del Dlgs. 81/08.
Tale termine si applica solo per i nuovi adempimenti sulla valutazione dei rischi.
In proposito, per brevità, si fa rinvio a quanto già diffusamente riportato nelle comunicazioni n. 1/2009, 49/2008 e 50/2008 della FNOMCeO, dove è anche allegato un fac-simile di autodichiarazione.
(Consultare il documento in allegato)

fnomceo com n. 1 - 49 - 50.pdf
In allegato il testo del comunicato stampa del Presidente Mario Falconi relativo al tema del DDL Sicurezza.

ddl sicurezza e immigrati.pdf
Per informazioni consulatare il documento in allegato.

influenza_a.pdf
In allegato sono disponibili le note della Direzione Provinciale INPS di Verona, trasmesse dalla FNOMCeO, concernente la reintegrazione delle liste speciali dei Medici di controllo.

allegati comunicazione n 7.pdf
In relazione al grave evento sismico che ha colpito la provincia di L'Aquila, si rappresenta la necessità di assicurare la continuità terapeutica a tutti i pazienti, temporaneamente dimorati nella Regione Lazio.

La Regione Lazio pertanto chiede ai MMG e ai PLS, nelle more dell'acquisizione del domicilio sanitario da parte dei paziendi residenti nelle località della provincia di L'Aquila colpite dal sisma, di assicurare la prescrizione su ricettario regionale dei farmaci in fascia A indicando le sigle "AQ" e "FR" nelle apposite caselle "Sigla Provincia".

In considerazione della eccezionalità dell'evento, non si considera indispensabile l'indicazione del codice nel campo identificativo dalla dicitura "Codice ASL" e per quel che riguarda l'acquisizione del domicilio sanitario, si autorizza l'assegnazione del MMG e del PLS, anche in sovrannumero, ai residenti della provinciale di L'Aquila che autocertifichino lo status di vittime del sisma.

Per quanto riguarda la compartecipazione alla spesa farmaceutica resta valido quanto disposto dal decreto del Presidente in qualità di Commissario ad Acta n. U0045 del 17/11/2008.

Si informa inoltre che la Regione Abruzzo con delibera n. 23/09 del 7/4/09 del Commissario ad Acta, ha esentato dalla compartecipazione alla spesa farmaceutica tutti i cittadini residenti nella ASL di L'Aquila che spediscono le ricette presso ognuna delle farmacie pubbliche e private della Regione Abruzzo.

L’ AMFI (Associazione Medici Fotografi Italiani ) per i suoi quindici anni dalla nascita organizza l’8° Concorso nazionale di fotografia per Medici Fotografi, in occasione del Convegno Termalismo e Metabolismo, indetto dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Rieti,che si terrà Sabato 6 Giugno 2009 presso Le Terme di Cotilia –Castel Sant’Angelo- Rieti Km. 89 della Strada Statale Salaria a 15 Km. da Rieti.
Per maggiori informazioni consultare l'allegato.

Allegato
L'I.N.P.S. - Sede di Verona - deve procedere alla reintegrazione delle liste speciali dei medici di controllo della Agenzia di CAPRINO VERONESE.

Per maggiori dettagli consultare il documento in allegato.

Allegato
L’INTRODUZIONE DELL’OBBLIGO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (PEC) PER I PROFESSIONISTI ISCRITTI IN ALBI. L’ORDINE STA STUDIANDO UNA PROCEDURA AGEVOLATA PER MEDICI E ODONTOIATRI.

Per maggiori informazioni consultare il documento in allegato.

Documento
La Residenza di Montebello riapre dal 1 maggio al 19 settembre 2009. In allegato la locandina

Locandina
Alleghiamo il Comunicato Stampa sulle Elezioni per il rinnovo dei vertici della FNOMCeO pervenuto all'Ordine Provinciale di Roma dei Medici Chirughi e degli Odontoiatri dall'Ordine di Palermo che rilanciamo per opportuna conoscenza, visto che sono state diramate imprudenti cifre non rispondenti alla realtà.

COMUNICATO STAMPA Elezioni FNOMCeO
Toti Amato augura buon lavoro ad Amedeo Bianco


Da parte mia e di tutti i Presidenti che si sono riconosciuti nella mia lista, formulo sinceri auguri di proficuo lavoro al Presidente Bianco e a tutti i Componenti il Comitato Centrale.

Ringrazio tutti i Presidenti che hanno creduto e sostenuto il programma da me elaborato, ed esprimo soddisfazione perché siamo riusciti a dare voce ad una minoranza importante (oltre il 40% di consensi) con la quale, in spirito assolutamente costruttivo, continueremo a lavorare per la dignità e l’indipendenza dell’Istituzione Ordinistica e con essa di tutti i medici italiani.

Palermo, 10 marzo 2009