Presentazione domande per ottenere la riduzione della tassa annuale 2020 per gli aventi diritto 

Si ricorda agli iscritti aventi diritto (Regolamento visionabile sul sito www.ordinemediciroma.it, nella sez. Amministrazione trasparente/atti amministrativi generali) che per ottenere la riduzione della tassa annuale 2020, occorre presentare formale richiesta all’Ordine entro e non oltre il 31 dicembre 2019 (modello della domanda stampabile dal sito, nella sezione Modulistica).

Si evidenzia che le istanze presentate dopo la citata scadenza non saranno accolte e per le richieste inviate tramite posta verrà considerata la data riportata sul timbro postale d’invio.  

E' stata pubblicata nel Burl n. 82 del 10 Ottobre 2019 la Determinazione n. G13522 del 9 Ottobre 2019, contenente l'Avviso pubblico per l'ammissione al corso triennale di formazione specifica in medicina generale (2019-2022) tramite graduatoria riservata ex art. 12, comma 3, del D.L. n. 35/2019, convertito con legge n. 60/2019.

Per consultare l'Avviso Pubblico e la relativa Determinazione cliccare sul link sottostante:

Determinazione n. G13522.

E' stata pubblicata nel Burl n. 82 del 10 Ottobre 2019 la Determinazione n. G13521 del 9 Ottobre 2019, contenente il Bando di concorso, per esami, per l'ammissione di n. 183 medici al Corso triennale di formazione specifica in Medicina Generale 2019 – 2022 della Regione Lazio.

Per consultare il Bando di concorso e la relativa Determinazione cliccare sul link sottostante:

Determinazione n. G13521.

E' stata pubblicata nel Burl n. 82 del 10 Ottobre 2019 la Determinazione n. G13278 del 4 Ottobre 2019, contenente l'Avviso pubblico per la selezione dell'elenco di idonei da cui attingere per la nomina di Direttore Sanitario delle Aziende e degli enti del Servizio Sanitario Regionale.

Per consultare la Determinazione ed il relativo Avviso Pubblico cliccare sul link sottostante:

Determinazione n. G13278.

Con la Comunicazione n. 126 la FNOMCeO ha ritenuto opportuno segnalare che sulla Gazzetta Ufficiale 1° Serie Speciale - Corte Costituzionale - n. 40 del 2 Ottobre 2019 - è stata pubblicata la Sentenza n. 217 del 2019  con la quale la Corte Costituzionale ha dichiarato, in riferimento all'art. 3 Cost., l'illegittimità costituzionale dell'art. 131, comma 3, del D.P.R 30 Maggio 2002, n. 115, nella parte in cui prevede che gli onorari e le indennità dovuti al consulente tecnico di parte e all'ausiliario del magistrato siano previamente oggetto di intimazione di pagamento e successivamente eventualmente prenotati a debito (in caso di impossibilità di ripetizione), anzichè direttamente anticipati dall'erario.

Per visualizzare la sentenza della Corte Costituzionale cliccare sul link sottostante:

Sentenza n. 217 del 2019

Si comunica agli Iscritti che, causa attacco informatico, Aruba sta procedendo al blocco delle caselle PEC di cui sospetta una violazione.

Le caselle così bloccate, in fase di autenticazione, daranno il seguente messaggio :

Errore di autenticazione del Server SMTP e risulteranno limitate: alla ricezione e lettura messaggi (mentre risulterà impossibile inviare PEC) all'accesso al pannello di Gestione (dove, utilizzando il link "PecLog",  sarà possibile visualizzare l'esistenza di eventuali invii impropri).

Per ripristinare tutte le funzionalità originali della casella PEC, i sanitari interessati potranno richiedere lo sblocco direttamente ad Aruba utilizzando il seguente numero telefonico:

Assistenza Clienti Aruba per Posta Elettronica Certificata PECl’assistenza è disponibile tutti i giorni chiamando il numero

+39 02 50041309

(vedi: Numeri di assistenza Clienti Aruba)

L’ORDINE informa i propri iscritti che sono in corso tentativi di fraudolenti effettuati tramite l’invio di email o PEC apparentemente attribuibili all’Ordine

Il testo della email si conclude con l’invito a cliccare su un link per accedere al dettaglio delle dichiarate irregolarità dal quale non si accede, in realtà, a nessun indirizzo ufficiale dell’INPS. 

Anzi è possibile che il link rimandi a un qualche sito dal quale verrebbe automaticamente scaricato del software maligno (malware) pertanto si consiglia di non cliccare sul link che compare nella email.

Spett. 

la presente si notifica di aver proceduto al controllo della posizione contributiva sopra riportata relativamente a: Emissione da 06/2019.

L'avviso di addebito n.                              che costituisce titolo esecutivo ai sensi dell'art. 30, comma 1, del DL n. 78/2010 convertito con modificazioni in Legge n. 122/2010,

è allegato alla presente e riguarda i contributi accertati e dovuti a titolo di Gestione Aziende con lavoratori dipendenti per l'importo totale, comprensivo delle spese di notifica

e degli oneri di riscossione, di: ________ euro 

Il dettaglio e le motivazioni sono riportate nella sezione "DETTAGLIO DEGLI ADDEBITI E DEGLI IMPORTI DOVUTI" dell'avviso di addebito sopra identificato.

Si ricorda a tutti gli iscritti di non dare seguito a richieste ambigue ricevute via email e di accedere alle informazioni o ai servizi dell’Ordine attraverso il sito  www.ordinemediciroma.it

E' stata pubblicata nel BURL n. 74 del 12 Settembre 2019 la Determinazione n. G11739 del 6 Settembre 2019 contenente le Graduatorie per la copertura delle zone carenti straordinarie di pediatria libera scelta, di cui alla Determinazione dirigenziale 10 luglio 2019 n. G09429, pubblicata sul BUR - Lazio del 16 luglio 2019 n. 57.

Per visualizzare la Determinazione e consultare le Graduatorie cliccare sul link sottostante:

Determinazione n. G11739.

E' stata pubblicata nel BURL n. 74 del 12 Settembre 2019  la Determinazione n. 11551 del 4 Settembre 2019 contenente la Rettifica della Determinazione n. G15939 del 07/12/2018 avente per oggetto: "Graduatoria Regionale Unica Definitiva di Pediatria di libera scelta valida per l'anno 2019, predisposta ai sensi dell'art. 15 ed elaborata secondo i titoli ed i criteri di valutazione prescritti all'art. 16 dell'ACN/2005- testo integrato con l'ACN29/07/2009 e s.m.i." Pubblicata sul BUR - Lazio 13 dicembre 2018 n. 101.

 

Per consultare la Rettifica cliccare sul link sottostante:

Determinazione n. 11551

La FNOMCeO con la comunicazione n. 96 ci ha segnalato la risposta n. 211 del 27 Giugno 2019 da parte dell'Agenzia dell'Entrate che ha chiarito la corretta modalità di emissione della fattura elettronica a seguito della liquidazione del Giudice del compenso spettante le operazioni peritali svolte in una causa civile.

In particolare si sottolinea che l'Agenzia dell'Entrate ha rilevato che i compensi spettanti al CTU per le operazioni peritali svolte, cui è obbligata una parte in causa priva di partita IVA, non sono soggetti alla ritenuta d'acconto IRPEF.

Ciò detto, ricevuto il pagamento dalla parte, il CTU dovrà emettere la fattura nei confronti dell'Amministrazione della Giutizia, nella quale dovrà essere evidenziato espressamente che la "la solutio avviene con denaro fornito dalla/e parte/i individuata/e dal provvedimento del giudice".

Pertanto, ai fini della ritenuta:

 

  • se la parte è ricompresa tra i soggetti che rivestono la qualifica di sostituto d'imposta, il CTU dovrà darne evidenza nella fattura trattandosi di compensi costituenti reddito di lavoro autonomo. In tali casi, infatti, la ritenuta dovrà essere versata all'Erario non dall'Amministrazione della Giustizia, ma dalla parte soccombente, titolare passivo del rapporto di debito nei confronti del CTU ed esposta all'obbligo di sopportare l'onere economico;

 

  • se la parte non riveste la qualifica di sostituo d'imposta, la ritenuta d'acconto IRPEF non dovrà essere operata e, pertanto, non dovrà essere evidenziata in fattura dal CTU.

 

 

Per consultare la comunicazione dellla FNOMCeO cliccare sul link sottostante:

Comunicazione n 96 FNOMCeO.

 

Si comunica agli Iscritti che, con deliberazione n. 157/2019 dell’11/07/2019, il Consiglio Direttivo ha approvato apposita modifica dell’orario di apertura al pubblico dell’Ente, a decorrere dal 2 Settembre 2019. 

Tale modifica riguarda unicamente il giorno di giovedì durante il quale l’apertura sarà ridotta di un’ora e rimodulata dalle ore 9.00 alle ore 14.00 con chiusura pomeridiana.

Per opportuna conoscenza questi sono tutti gli orari di apertura al pubblico attivi dal 2 Settembre 2019:

Lunedì 9:00-13:00/15:15-17:00

Martedì 9:00-13:00/15:15-17:00

Mercoledì 9:00-13:00/15:15-17:00

Giovedì 9:00-14:00

Venerdì 9:00-13:00

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 188 del 12 Agosto 2019, il Decreto del Ministero della Salute del 6 Agosto 2019, contenente un'ulteriore proroga del termine di utilizzo della graduatoria di cui all'articolo 9, comma 5, del decreto 7 marzo 2006 e successive modificazioni, concernente «Principi fondamentali per la disciplina unitaria di formazione specifica in medicina generale», limitatamente al corso 2018/2021 di formazione specifica in medicina generale. 

Per consulatre il Decreto cliccare sul link sottostante:

Decreto del Ministero della Salute. 

 

 

E' stato pubblicato Nella Gazzetta Ufficiale n. 189 del 13 Agosto 2019 un Comunicato del MIUR contenente l'Avviso relativo alla pubblicazione del decreto 27 giugno 2019,riguardante: «Definizione dei posti disponibili per le immatricolazioni ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in medicina e chirurgia, anno accademico 2019-2020».

Per consultare il Comunicato cliccare sul link sottostante:

Comunicato MIUR

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 190 del 14 Agosto 2019 un Comunicato  del MIUR contenente l'Avviso relativo alla pubblicazione del decreto 27 giugno 2019,concernente la definizione dei posti disponibili per le immatricolazioni ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in odontoiatria e protesi dentaria - anno accademico 2019/2020.

Per consultare il comunicato cliccare sul link sottostante:

Comunicato MIUR