Di seguito il comunicato dell’Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri (OMCeO) sulla drammatica situazione delle strutture di emergenza-urgenza, nonostante l’abnegazione degli operatori dei Pronto Soccorso. Pazienti che devono essere ricoverati e che restano anche giorni in Pronto Soccorso, con alto rischio clinico, prima di ottenere il posto letto di cui avrebbero diritto fin da subito, la gestione degli stessi affidato sempre allo stesso personale del PS, il blocco, ormai cronico delle ambulanze: tutto ciò non può che portare a gravi ripercussioni sulla celerità e la tempestività degli interventi sia in PS che da parte degli operatori del 118 sul territorio.

Il presidente dei camici bianchi capitolini, Antonio Magi: “Pazienti a rischio. Basta una volta per tutte con la precarietà e le esternalizzazioni. Chiediamo ancora una volta l’intervento delle istituzioni competenti e il coraggio di risolvere in maniera strutturale la carenza di personale, potenziando il territorio, aumentando i posti letto disponibili, abbandonando per sempre contratti anomali e affidamenti esterni che non risolvono il problema ma ne amplificano inevitabilmente gli effetti negativi”.

 

TESTO COMUNICATO STAMPA

La FNOMCeO con Comunicazione n. 156 del 4 Agosto 2022 La FNOMCeO ha trasmesso la Circolare Ministero della Salute 34905-02/08/2022-DGPRE-DGPRE-P recante “Focolaio di vaiolo delle scimmie in paesi non endemici: aggiornamenti sulla definizione di caso, segnalazione, tracciamento dei contatti e gestione dei casi. Note tecniche per la diagnosi di laboratorio” invitando gli Ordini, nell’ambito della propria competenza territoriale, a darne la massima diffusione in considerazione della rilevanza della fattispecie trattata.

Per consultare la Circolare Ministeriale cliccare qui.

Direttore del corso Dott. Marco SQUICCIARINI Medico Coordinatore attività di formazione BLSD del Ministero della Salute

Data di svolgimento: 30 SETTEMBRE 2022

Luogo di svolgimento: Roma Scout Center – Sala Aquile Randagie - Largo dello Scautismo, 1

Al presente corso, organizzato dall' OMCeO di Roma, accreditato per le professioni: MEDICO-ODONTOIATRIA,  sono stati attribuiti n. 9,3  crediti formativi ECM.

Le iscrizioni al Corso potranno essere effettuate dalle ore 9.00 del giorno  29 AGOSTO 2022 e fino ad esaurimento dei 24 posti disponibili.

Il giorno del corso, successivamente alla registrazione, ogni discente dovrà procedere al pagamento in contanti di un contributo di €. 25,00 richieste a titolo di rimborso spese relative al solo materiale didattico American Heart Association. 

L’IMPORTO DOVRA’ ESSERE CORRISPOSTO IN CONTANTI a “SQUICCIARINI RESCUE Srl” dietro rilascio della  ricevuta dall'Associazione senza fine di lucro TWO LIFE 

NULLA dovra’ essere corrisposto all’OMCeO di ROMA

Per consultare il programma del corso BLS-d cliccare qui

Per consultare la mini guida per gli iscritti Ordine di Roma cliccare qui

Per consultare la mini guida per gli iscritti altri Ordini cliccare qui

Il Ministero della Salute con nota prot. n. 33551 del 22.7.2022 DGPRE-MDS-P, ha chiarito il campo di applicazione del dettato normativo di cui all' art. 162, commi 2 e 4, del D.Lgs. 31/07/2020, n. 101, con riferimento in particolare alla disciplina concernente l'obbligo formativo ECM in materia di radioprotezione.

Per consultare la nota del Ministero della Salute cliccare qui

L’ordine provinciale di Roma dei medici chirurghi e odontoiatri esprime solidarietà e vicinanza a tutti i medici e gli operatori del Poliambulatorio San Felice, nel territorio del V distretto della Asl Roma2 in via degli Eucalupti 14, che oggi è stato oggetto di atti vandalici da parte di “no vax” che hanno imbrattato la struttura esternamente e internamente con scritte offensive e volgari.

L’Omceo di Roma esprime vicinanza e solidarietà al ministro della Salute Roberto Speranza anche lui vittima del vile attacco.

Il poliambulatorio è un presidio importante del quartiere sede di intensa attività sanitaria in favore della cittadinanza: dal centro vaccinale oggi regolarmente in servizio agli ambulatori specialistici, dsm, tsmre, disabili adulti, centrale covid, ambulatorio Stp, ambulatorio Cure Primarie etc.

L’ordine provinciale di Roma dei medici chirurghi e odontoiatri è, e sarà sempre accanto degli operatori sanitari. Scrivere frasi che equiparano gli operatori sanitari che tutelano la salute pubblica effettuando le vaccinazioni ai nazisti è un gesto grave e vile che non deve restare impunito.

Massima vicinanza alla azienda ed a tutti i medici. È deprecabile ed insopportabile questa scomposta e aggressiva attività no vax che offende quanti stanno offrendo tutta la loro professionalità garantendo con abnegazione la tutela della salute pubblica.

Auspichiamo che le forze pubbliche, prontamente intervenute, possano tempestivamente individuare i colpevoli di questi volgari atti.

TESTO COMUNICATO STAMPA

Per consultare la Determinazione pubblicata nel Bur Lazio 62/2022 cliccare qui

Si rammenta che il prossimo 31 dicembre 2022 scadrà il termine per regolarizzare la propria posizione formativa ECM , relativa al triennio 2020/2022.

Si invitano, pertanto, gli iscritti a verificare la propria posizione relativa ai crediti ECM, accedendo al portale Co.Ge.A.P.S. (Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie), tramite le credenziali  SPID.

La data del 31 dicembre 2022 coincide con la fine del triennio formativo 2020/2022 e non ci saranno ulteriori proroghe finalizzate al recupero dei crediti formativi.

Si rammenta che La Commissione Nazionale per la Formazione Continua ha adottato, in data 12.11.2021, la delibera riguardante l'obbligo formativo in materia di Radioprotezione.

La stessa richiama il D.Lgs. 31 luglio 2020, n. 101, il quale dispone che "i professionisti sanitari che operano in ambiti direttamente connessi con l'esposizione medica e, limitatamente alle tematiche connesse ai criteri di giustificazione e appropriatezza, i medici di medicina generale e i pediatri di famiglia, devono seguire corsi di formazione in materia di radioprotezione del paziente nell'ambito della formazione continua di cui all'articolo 16-bis del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e succ. mod." (art. 162, comma 2).

Inoltre, lo stesso D.Lgs. prevede che "i crediti specifici in materia di radioprotezione devono rappresentare almeno il 10 per cento dei crediti complessivi previsti nel triennio per i medici specialisti, i medici di medicina generale, i pediatri  di libera famiglia, i tecnici sanitari di radiologia medica, gli infermieri e gli infermieri pediatrici, e almeno il 15 per cento dei crediti complessivi previsti nel triennio per gli specialisti in fisica medica e per i medici specialisti e gli odontoiatri che svolgono attività complementare". (art. 162, comma 4).

(Attività radiodiagnostiche complementari: attività di ausilio diretto al medico chirurgo specialista o all'odontoiatra per lo svolgimento di specifici interventi di carattere strumentale propri della disciplina, purchè contestuali, integrate e indilazionabili, rispetto all'espletamento della procedura specialistica.  Lgs.101/2020,art. 7).

SI COMUNICA CHE NELLA MATERIA L'ORDINE STA  ATTIVANDO  CORSI ECM IN MODALITA' FAD,  CHE SI TERRANNO NEL PROSSIMO AUTUNNO

Circolare Ministero della Salute 33059-19/07/2022-DGPRE-DGPRE-P recante trasmissione dell’aggiornamento al 22 giugno 2022 del documento “Indicazioni operative per l’attività odontoiatrica durante la pandemia COVID-19 – revisione 2022”.

Per consultare la comunicazione della Fnomceo cliccare qui

Per consultare la comunicazione Ministero della Salute cliccare qui

Per consultare le indicazioni operative cliccare qui

L’Ordine provinciale di Roma dei Medici Chirurghi e Odontoiatri rende noto di aver avviato le procedure legali, in tutte le sedi amministrative, civili e penali nei confronti di chi ha diffuso, e continua a diffondere, inaccettabili e false notizie sul web, sui social e su alcuni organi di stampa che senza verificarne preventivamente la provenienza e l’attendibilità, le hanno pubblicate.

Tutto questo si è reso necessario per tutelare l’immagine dell’Ente, quella dei propri consiglieri e delle migliaia di iscritti che tutti i giorni, con il loro comportamento, salvaguardano la salute pubblica nel rispetto dell’etica professionale, delle leggi dello Stato e delle norme del codice di deontologia professionale.

Un conto è manifestare con modalità legittime le proprie ragioni e il dissenso, altra cosa è screditare l’Istituzione ed i suoi componenti con la menzogna.

 

TESTO COMUNICATO STAMPA

 

E' stata pubblicata nel BURL n. 59 del 14 Luglio 2022 la Determinazione del 5 luglio 2022, n. G08709 recante:"Graduatorie per la copertura delle zone carenti straordinarie di pediatria libera scelta, di cui alla Determinazione n. G06246 del 19 maggio 2022 pubblicata sul BUR-Lazio del 24 maggio 2022 n. 44 avente ad oggetto: "Avviso per la copertura delle zone carenti straordinarie di Pediatria libera scelta anno 2022, ai sensi dell'art. 32 dell'AIR recepito con DGR 800/2006, con le procedure per le assegnazioni di incarichi disposte dall'ACN per la disciplina dei rapporti con i medici pediatri di libera scelta."

Per consultare la Determinazione e le relative Graduatorie cliccare qui.

La FNOMCeO con Comunicazione n. 146 del 12 Luglio 2022 ha trasmesso la Relazione dell'audizione su proposta di legge C. 1321 Colletti: "Modifiche alla legge 8 marzo 2017, n. 24, al codice di procedura civile e alle disposizioni per la sua attuazione nonché alle norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del codice di procedura penale, in materia di responsabilità sanitaria" invitando gli Ordini, nell’ambito della propria competenza territoriale, a darne la massima diffusione in considerazione della rilevanza della fattispecie trattata.

Per consultare la Relazione cliccare qui.

 

La FNOMCeO con Comunicazione n. 145 del 12 Luglio 2022 ha trasmesso la Circolare del Ministero della Salute 32264-11/07/2022-DGPRE-DGPRE-P recante “estensione della platea vaccinale destinataria della seconda dose di richiamo (second booster) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti-SARSCoV-2/COVID-19” invitando gli Ordini, nell’ambito della propria competenza territoriale, a darne la massima diffusione in considerazione della rilevanza della fattispecie trattata.

Per consultare la Circolare del Ministero della Salute cliccare qui.

La FNOMCeO con Comunicazione n. 143 del 11 Luglio 2022 ha trasmesso la Circolare del Ministero della Salute 14117-07/07/2022-DGPROGS-MDS-P recante “Pandemia da SARS-CoV-2: potenziamento misure organizzative in risposta all’incremento della domanda di assistenza ospedaliera” invitando gli Ordini, nell’ambito della propria competenza territoriale, a darne la massima diffusione in considerazione della rilevanza della fattispecie trattata.

Per consultare la Circolare del Ministero della Salute cliccare qui.

Per consultare l'evoluzione della situazione epidemiologica sul territorio nazionale cliccare qui.