Di seguito il link al comunicato stampa diffuso in data odierna relativamente all'ennesima aggressione nei confronti di un collega in servizio.

TESTO COMPLETO COMUNICATO STAMPA

La FNOMCeO con Comunicazione n. 3 del 4 Gennaio 2023 ha trasmesso la Circolare del Ministero della Salute  51961-31/12/2022-DGPRE-DGPRE-P recante “Aggiornamento delle modalità di gestione dei casi e dei contatti stretti di caso COVID-19” invitando gli Ordini, nell’ambito della propria competenza territoriale, a darne la massima diffusione in considerazione della rilevanza della fattispecie trattata.

Scarica la Circolare del Ministero della Salute.

La FNOMCeO con Comunicazione n. 2 del 4 Gennaio 2023 ha trasmesso la Circolare del Ministero della Salute 51935-30/12/2022-DGPRE-DGPRE-P recante “Indicazioni di utilizzo del vaccino VidPrevtyn Beta (Sanofi) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19” invitando gli Ordini, nell’ambito della propria competenza territoriale, a darne la massima diffusione in considerazione della rilevanza della fattispecie trattata.

Scarica la Circolare del Ministero della Salute.

Scarica l'Allegato della Circolare.

Corso di Aggiornamento: "Traumatologia della Strada" - 10/11 febbraio e 10/11 marzo 2023 c/o Roma Scout Center.

Al presente corso, organizzato dall' OMCeO di Roma, accreditato per la professione: MEDICO-CHIRURGO, sono stati attribuiti n. 24.9 crediti formativi ECM.

Il corso è gratuito. Le iscrizioni al Corso potranno essere effettuate dalle ore 09.00 del giorno  10 gennaio 2023 e fino ad esaurimento dei 45 posti disponibili. 

Si richiede la conferma della partecipazione al Corso almeno 3 giorni prima l'inizio dello stesso, per consentire agli eventuali interessati di subentrare al posto dei rinunciatari, inviando una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al n. 06/4417121.

In allegato il programma del corso e le guide per effettuare l'iscrizione dal sito dell'OMCeO di Roma. 

Scarica il programma del Corso.

Scarica la guida per effettuare l'iscrizione al Corso per gli Iscritti all'OMCeO di Roma.

Scarica la guida per effettuare l'iscrizione al Corso per gli Iscritti ad altro Ordine provinciale.

Corso di Aggiornamento: "Obiettivo Salute: Prevenzione, Terapie Innovative e Tecnologia in Medicina" - 04 febbraio 2023 c/o Roma Scout Center.

Al presente corso, organizzato dall' OMCeO di Roma, accreditato per la professione: MEDICO-CHIRURGO e ODONTOIATRA, sono stati attribuiti n. 7 crediti formativi ECM.

Il corso è gratuito. Le iscrizioni al Corso potranno essere effettuate dalle ore 09.00 del giorno  04 gennaio 2023 e fino ad esaurimento dei 100 posti disponibili. Si richiede la conferma della partecipazione al Corso almeno 3 giorni prima l'inizio dello stesso, per consentire agli eventuali interessati di subentrare al posto dei rinunciatari, inviando una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al n. 06/4417121.

In allegato il programma del corso e le guide per effettuare l'iscrizione dal sito dell'OMCeO di Roma.

Scarica il programma del Corso.

Scarica la guida per effettuare l'iscrizione al Corso per gli Iscritti all'OMCeO di Roma.

Scarica la guida per effettuare l'iscrizione al Corso per gli Iscritti ad altro Ordine provinciale.

Si informa che le domande di inclusione nelle graduatorie provinciali dei Medici Specialisti Ambulatoriali interni, Medici Veterinari ed altre Professionalità valide per l’anno 2024 devono essere compilate ed inviate on line, come previsto dall’ACN del 31.03.2020 art. 19 co. 1, tramite il portale web ISON al quale si accede attraverso il seguente link:

https://sai-roma.iscrizioneconcorsi.it/

Il portale è già disponibile per la registrazione utente e la consultazione del manuale delle istruzioni (per la registrazione e la compilazione).

Dal 1° gennaio 2023 al 31 gennaio 2023 sarà possibile effettuare la compilazione e l’invio della domanda.

NON SARANNO ACCETTATE DOMANDE PRESENTATE CON MODALITA’ DIVERSE DA QUELLE PREVISTE DAL PRESENTE DOCUMENTO (PERTANTO NO PEC E NO RACCOMANDATE).

ATTENZIONE: SE GIA’ PRESENTI NELLA GRADUATORIA DEFINITIVA ANNO 2023 NON E’ NECESSARIO BARRARE LA VOLONTA’ DI ESSERE INSERITO NELLA GRADUATORIA DI DISPONIBILITA’.

Scarica l'informatica completa.

La FNOMCeO con Comunicazione n. 222 del 22 Dicembre 2022 ha trasmesso la Circolare del Ministero della Salute 50900-21/12/2022-DGPRE-DGPRE-P recante “aggiornamento indicazioni di utilizzo del vaccino Nuvaxovid (Novavax) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19” invitando gli Ordini, nell’ambito della propria competenza territoriale, a darne la massima diffusione in considerazione della rilevanza della fattispecie trattata.

Scarica la Comunicazione ed i relativi allegati.

L’Associazione Italiana Latto-Intolleranti Aps (AILI), divenuta il riferimento nazionale per gli intolleranti al lattosio, si occupa di divulgazione e sensibilizzazione in merito alla condizione di intolleranza al lattosio e tutto ciò che ne correla basandosi su evidenza scientifica.

L'AILI sta conducendo un progetto di ricerca con il corso di laurea magistrale di Scienze della Nutrizione Umana dell’Università di Pisa finalizzato a valutare l’impatto sociale ed economico che una diagnosi tardiva di intolleranza al lattosio può avere sui pazienti latto-intolleranti.

La prima parte dello studio prevede la somministrazione di due questionari diretti a:

1. Persone latto-intolleranti: volto a capire quanto questa condizione gravi sia sul versante economico che su quello psico-sociale

2. Medici (di medicina generale, pediatri, gastroenterologi, allergologi e specialisti in scienza dell’alimentazione) e Professionisti della nutrizione (nutrizionisti e dietisti): volto a capire come il Medico si approccia al paziente con sospetto di intolleranza al lattosio, in relazione alla eventuale prescrizione di esami diagnostici e a garantirgli una continuità di assistenza.

Di seguito il link diretto rivolto a quest’ultimo questionario: https://forms.gle/q2sTuK8LLavqstLU7 

E' stato pubblicato nel BURL n. 103 del 15 Dicembre 2022 l'Avviso n. 1825 del 6 Dicembre 2022 recante:"Approvazione graduatorie definitive riferite alla provincia di Roma per i MEDICI SPECIALISTI E ODONTOIATRI, PROFESSIONISTI BIOLOGI, CHIMICI E PSICOLOGI E MEDICI VETERINARI validità anno 2023, come definite dal Comitato Zonale di Roma e Provincia di cui all'art. 19 A.C.N. 31.03.2020 e s.m.i."

Scarica l'Avviso e le relative Graduatorie.

E' stata pubblicata nel BURL n. 99 del 1 Dicembre 2022 la Determinazione n. G16618 del 29 Novembre 2022 recantte:"Concorso pubblico, per esami, per l'ammissione di complessivamente n. 229 (duecentoventinove) medici al Corso triennale di Formazione Specifica in Medicina Generale (2022-2025) della Regione Lazio".

Scarica la Determinazione.

E' stata pubblicata nel BURL n. 99 del 1 Dicembre 2022 la Determinazione n. G16625 del 29 Novembre 2022 recante:"Avviso pubblico per l'ammissione al corso triennale di formazione specifica in medicina generale (2022-2025) tramite graduatoria riservata ex art. 12, comma 3, del D.L. n. 35/2019, convertito con legge n. 60/2019".

Scarica la Determinazione.

Nella giornata di ieri il presidente dell'Ordine degli psicologi del Lazio, Federico Conte, e il presidente dell’Ordine provinciale di Roma dei medici chirurghi e odontoiatri, Antonio Magi, hanno stipulato un protocollo d’intesa finalizzato a rafforzare la collaborazione tra le due categorie, sia nella pratica sanitaria che nell’ambito delle relazioni istituzionali. La firma è avvenuta alla presenza dell’assessore alla Sanità e all’integrazione Socio-Sanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.....LEGGI COMUNICATO COMPLETO

Percorsi formativi specifici, collaborazioni istituzionali multidisciplinari (di carattere sanitario, sociali e socio assistenziale), attenzione al mondo femminile e alle sue necessità. Su queste tre linee d’indirizzo si muove l’Ordine provinciale di Roma dei Medici Chirurghi e Odontoiatri per ribadire l’attenzione nei confronti delle donne e la condanna verso ogni atto di violenza sia fisica che psicologica.

 

L’Ordine dei medici di Roma è da sempre sensibile alle tematiche di genere e al drammatico tema della violenza contro le donne, i minori e i soggetti fragili.
In proposito vogliamo ricordare il contributo dato dalla nostra Istituzione al Senato durante le fasi di approvazione della legge 19 luglio 2019, n. 69 meglio nota come “Codice Rosso” (legge a tutela delle donne e dei soggetti deboli che subiscono violenze, per atti persecutori e maltrattamenti), sottolineando la necessità di appositi percorsi formativi sui “segnali precoci di allarme”.....CONTINUA

 

TESTO COMPLETO DEL COMUNICATO