NELLA GIORNATA DI IERI CI E' STATO COMUNICATO DALLA SOGEI CHE E' STATA RISOLTA LA PROBLEMATICA RELATIVA AL MESSAGGIO DI ERRORE "CODICE ASL NON CORRETTO".

LA SOGEI HA INOLTRE COMUNICATO CHE DAL MONITORAGGIO EFFETTUATO SONO STATI GIA' CORRETTAMENTE INOLTRATI ALCUNI CERTIFICATI DI MALATTIA DA PARTE DI MEDICI ABILITATI MEDIANTE LE PROCEDURE MESSE A DISPOSIZIONE DALL'ORDINE.
Il Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Roma ha elaborato e approvato in data 15.02.2011 le “Linee Guida in tema di Pubblicità/Informativa sanitaria” che semplificano, per gli studi singoli o associati, la procedura e prevedono l’utilizzo di ulteriori veicoli pubblicitari. nel rispetto delle leggi vigenti e del Codice Deontologico; inoltre, introducono una nuova prassi per quanto concerne le autorizzazioni dei siti internet alle strutture sanitarie.

pubblicità sanitaria.pdf
Si allega comunicato stampa

comunicato fondazione onaosi.pdf

Nel tentativo di ridurre al minimo il disagio per gli iscritti, prosegue, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, il rilascio dei codici PIN per le certificazioni di malattia on line, agli iscritti che ne hanno fatto richiesta tramite l'apposita procedura.

Ad oggi, a seguito delle numerose segnalazioni di malfunzionamento effettuate dall'Ordine alla SOGEI, si è avuta rassicurazione che il sistema sarà funzionante nel corso della giornata del 1 MARZO P.V..

Secondo quanto dichiarato dalla SOGEI, il messaggio di "errore" che appare nella fase di invio del certificato si riferisce "ad un diagnostico rilasciato dal sistema INPS a fronte di un controllo territoriale ridondante sulla posizione del medico".

Si invitano gli iscritti, ove tale malfunzionamento si prolungasse oltre la data prevista per il ripristino, a volerlo segnalare all'Ordine, che interverrà presso le sedi competenti. .

 

 

RIPORTIAMO DI



In allegato il comunicato stampa

inps e falsi invalidi.doc
Raccolta e conservazione del sangue cordonale in Italia

position statement su sangue cordonale.pdf
In allegato i ritagli stampa relativi alle posizioni emerse a seguito del Consiglio Straordinario dell'Ordine tenutosi sabato 12 febbraio 2011.

articoli giornale.pdf
in allegato il comunicato stampa sulle conclusioni del Consiglio Straordinario dell’Ordine provinciale dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri di Roma, tenutosi oggi per esaminare le problematiche connesse all’invio telematico dei certificati e le relative sanzioni.

consiglio straordinario omceo roma.pdf
L’Ordine dei Medici di Roma indice un Consiglio Straordinario
CERTIFICATI ON-LINE E CONTI PUBBLICI: UNA PARTITA CON IL SEGNO X FALCONI: “COSI SI AGGRAVA ULTERIORMENTE IL DISAGIO DELLA CATEGORIA”
Per il ricorso alla medicina difensiva si spende quanto si può risparmiare con l’e-Health

comunicato certificati on line.pdf
IL PRESIDENTE FALCONI INVIA UNA NOTA AL MINISTERO DELLE FINANZE E AL MINISTERO DELLA SALUTE PER ACCELERARE LA PROCEDURA DI DISTRIBUZIONE DEI PIN AI MEDICI NON DIPENDENTI E NON CONVENZIONATI

pin certificati medici.pdf

In seguito alle numerose e continue proteste degli iscritti, abbiamo inviato una nota al Presidente Eolo Parodi in data 7 dicembre u.s.. Ieri 22 dicembre è pervenuta la risposta (vd. allegato 1).
Ho richiesto ulteriori precisazioni al Prof. Aurelio Grasso, (vedi allegato 2) notevole esperto in materia, anche in seguito alle dichiarazioni formulate dai due Vicepresidenti dell’Enpam in una lista di discussione on line riservata.
Premettendo che ciascuno deve ritenersi libero di sottoscrivere o rinnovare la polizza Enpam, prospetteremo, subito dopo le feste, eventuali soluzioni alternative (ricordiamo che la nuova polizza Enpam è stata ufficializzata da meno di un mese).
Stiamo operando per fare in modo che, la sottoscrizione di eventuali polizze alternative non comporti discontinuità con la precedente polizza stipulata con l’Enpam.

lettera di risposta.pdf

risp parodi_0001.pdf


Si pubblica la lettera inviata dal Prof. Aurelio Grasso. Entro la metà di gennaio ulteriori notizie per coloro che non avessero sottoscritto entro il 31/12/2010 la Polizza Enpam

ltr prof grasso.pdf


Facendo seguito ai precedenti comunicati e ferma restando l’opportunità che ogni iscritto valuti singolarmente le diverse possibilità di copertura assicurativa anche di altre assicurazioni, si riporta la proposta della Mutua Tre Esse (in allegato breve nota di presentazione), che è sembrata essere la più adeguata in rapporto a costi-benefici e che è, a grandi linee, articolata come segue:
Sono previsti due Piani sanitari a scelta, indipendenti uno dall’altro

Piano A/Med – Grandi Interventi Chirurgici e Gravi Eventi Morbosi ( allegati 1 e 2 )
Massimale per anno e per Socio : € 100.000,00
E’ aperto a tutti i Medici e Odontoiatri senza limiti di età e senza limiti di scadenza.
Prevede l’assistenza diretta tramite il network di strutture e medici convenzionati di Blue Assistance senza applicazione di scoperti o franchigie.
L’assistenza indiretta è prestata a rimborso entro i limiti indicati nel nomenclatore tariffario
Allegato (1) senza applicazione di nessuna franchigia.
Per i Gravi Eventi Morbosi, sia in assistenza diretta sia indiretta, l’assistenza è prestata con uno
scoperto del 15%.
Prevede una diaria forfettaria da ricovero qualora lo stesso avvenisse in strutture pubbliche
interamente a carico del SSN pari a € 200,00 per i primi 15 giorni e di € 150,00 per altri 15.

Contributo annuale per persona € 350,00
due persone € 700,00
tre persone € 945,00
quattro persone 1.190,00

Piano B/Med – Qualsiasi tipologia di Ricovero con o senza intervento chirurgico
Massimale per anno e per Socio : € 100.000,00
Nessun limite di età all’ingresso per i già iscritti alla convenzione Enpam 2010
Limite di età all’ingresso per gli altri :75 anni
Nessun limite per la scadenza
Prevede l’assistenza diretta (come sopra) senza applicazione di alcuna franchigia
L’assistenza indiretta è rimborsata, senza applicazione di alcuna
franchigia entro il limite del massimale sopra indicato
Prevede una diaria forfettaria da ricovero qualora lo stesso avvenisse in strutture
Pubbliche interamente a carico del SSN :
Per ricoveri con Intervento chirurgico € 200,00 per i primi 15 giorni e € 100,00 per
altri 15 giorni – In caso di ricovero senza intervento di € 100,00 per 30 giorni.

Contributo annuale per persona € 800,00
per 2 iscritti 1.600,00
per 3 iscritti 2.160,00
per 4 iscritti 2.720,00

Per le adesioni, anche in corso di anno ( con rateo al 31 dicembre), rivolgersi a Milano –Via Carducci 15
Tel. 02. 89011031 ( dalle 9,00 alle 18,30 da lunedì a venerdì) – fax 02 89098894 – e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si precisa, comunque, che coloro che hanno compiuto i 75 anni di età e che avevano sino al 31 dicembre 2010 la polizza Enpam possono aderire anche al progetto B. Per ulteriori e più precise indicazione si rimanda al sito internet della Muta Tre Esse www.mutuatreesse.it. Si comunica, infine, che i contributi associativi versati dai soci alle Società di Mutuo Soccorso operanti nei settori previsti dall’art. 1 della legge 3818 del 1886 qual è Mutua Tre Esse, sono detraibili dalle imposte per il 19% fino al massimo di € 1.291,14.

assicurazione.pdf
I modelli per la DOMANDA DI INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE REGIONALI DI SETTORE DELLA MEDICINA GENERALE e per LA PEDIATRIA DI LIBERA SCELTA PER L’ANNO 2012 sono disponibili nel sito dell’Ordine - sezione MODULISTICA - e in distribuzione presso la Portineria dell’Ente.

CIASCUNA DOMANDA DEVE ESSERE SPEDITA CON RACCOMANDATA A.R. ENTRO IL 31 GENNAIO 2011 ALL’ASSESSORATO ALLA SANITÀ DELLA REGIONE LAZIO (A TAL FINE FA FEDE IL TIMBRO POSTALE).
LA MANCATA SOTTOSCRIZIONE DELLA DOMANDA O DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA, LA SPEDIZIONE O CONSEGNA OLTRE IL TERMINE DEL 31 GENNAIO COMPORTANO L’ESCLUSIONE DALLA GRADUATORIA. INOLTRE LA DOMANDA DEVE ESSERE IN REGOLA CON LE VIGENTI NORME IN MATERIA DI IMPOSTA DI BOLLO EURO 14,62 (COME DA NOTA AGENZIA ENTRATE 954-19608/2010 - vedi link superiore).

LA DOMANDA E LE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DEVONO ESSERE COMPILATE IN MODO LEGGIBILE. L’OMISSIONE O L’INCOMPLETEZZA DEI DATI POTRANNO COMPORTARE LA NON ATTRIBUZIONE DEI RELATIVI PUNTEGGI.

ALLA DOMANDA E ALLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEVE ESSERE ALLEGATA LA FOTOCOPIA DI UN DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO IN CORSO DI VALIDITÀ.

* * *
Il modello per la DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA per i MEDICI SPECIALISTI e gli ODONTOIATRI (Art. 21 dell’Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i Medici specialisti ambulatoriali, Medici Veterinari ed altre professionalità (Biologi, Chimici, Psicologi) PER L’ANNO 2012 è disponibile nel sito dell’Ordine - sezione MODULISTICA - e in distribuzione presso la Portineria dell’Ente.

LA DOMANDA – IN REGOLA CON LE VIGENTI NORME IN MATERIA DI IMPOSTA DI BOLLO - EURO 14,62 (COME DA NOTA AGENZIA ENTRATE 954-19608/2010 - vedi link superiore - SPEDITA CON RACCOMANDATA A.R. ENTRO IL 31 GENNAIO 2011 AL COMPETENTE UFFICIO DEL COMITATO ZONALE – VIA MONZA 2, 00182 – ROMA – DEVE ESSERE GIÀ SOTTOSCRITTA DALL’INTERESSATO ED ACCOMPAGNATA DA FOTOCOPIA, NON AUTENTICATA, DI UN DOCUMENTO DI IDENTITÀ IN CORSO DI VALIDITÀ DEL SOTTOSCRITTORE.

sisac-ag.entrate.pdf